Cheesecake Mimosa

standard 31 Marzo 2020 Leave a response

Buona sera a tutti.

In questi strani giorni che siamo costretti a stare a casa abbiamo tempo per fare tante cose, leggere, pulire a fondo alcuni posti che normalmente non arriviamo, ordinare i nostri pensieri, vedere alcuni film che stanno li e rimandiamo sempre, stare semplicemente con la nostra famiglia e dedicarci alla cucina con più calma.

Sfornare pane, biscotti, crostate, pan brioche, il profumo invade la nostra casa, lasciando una sensazione di conforto, di benessere, che non guasta.

Nei supermercati tanti articoli non si trovano più, lievito di birra, farina, lievito per dolci, ecc.

Abbiamo più tempo per sfogliare i libri di cucina che sono nelle librerie, io adoro guardare le fotografie e quando una é particolarmente belle leggo subito la ricetta. Ognuno di noi ha le proprie fisse, la mia é questa.

Dedicare il tempo e le nostre energie per alimentare la nostra famiglia, per provare ricette nuove e collaudare altre, utilizzare il tempo per creare con le nostre mani.

La primavera è arrivata, anche se il tempo cerca di tornare indietro con giornate fredde, comunque il tempo scorre inesorabilmente, e tra un po’ la natura, non curante delle nostre problematiche, sboccerà e ci darà in dono fiori e frutti, i colori primaverili predomineranno e la bellezza irromperà in giro, le giornate si allungheranno, il sole farà da padrone.

E’ tempo di sfogliare appunti che che sono rimasti nei cassetti, e magari provare quelle ricette che stanno li e non sono mai uscite dagli appunti.

Cambiare le solite ricette e trasformare in qualcosa di nuovo per i nostri occhi e palati.

La mia ricetta di oggi nasce proprio da questo concetto, trasformare la solita ricetta di cheesecake in qualcosa di nuovo.

Inventare qualcosa con gli ingredienti presente nella mia dispensa, e perché no, abbinata alla primavera.

Si tratta di una semplice cheesecake, con aggiunta di ananas a pezzetti e una gelatina di ananas per completare.

Tutto con ingrediente che già presente nella mia dispensa.

Ingredienti

Per la Base di Biscotti

  • 150 g di Biscotti Secchi
  • 50 g di Burro
  • 1 Pizzico di Cannella
  • 1 Cucchiaino di Miele

Per la Crema di Formaggio

  • 400 g di Formaggio Spalmabile
  • 250 g di Ricotta
  • 3 Cucchiai di Zucchero a Velo
  • 6 g di Gelatina in Foglie
  • 3 Fette di Ananas al Naturale

Per la Gelatina di Ananas

  • 4/6 Fette di Ananas al Naturale
  • 4 g di Gelatina in Foglie (per la gelatina di ananas)
  • 2 Cucchiai di Zucchero Semolato

Per la Decorazione (Opcional)

  • Panna Vegetale da Montare
  • Biscotti Sbriciolati

Procedimento

  • Sciogliete il burro in un pentolino, a fiamma bassa.
  • Inserire i biscotti nel robot da cucina con la cannella e un cucchiaino di miele e frullate fino a diventare sabbioso.
  • Per ultimo aggiungete il burro fuso e frullate nuovamente.
  • Versate questa base di biscotti in uno stampo a cerniera tondo e livellate con un cucchiaio.
  • Lasciate riposare in frigo.
  • Prendete 3 fogli di gelatina e ammollate nell’acqua.
  • Nel frattempo riprendere il robot da cucina e unite il formaggio spalmabile con la ricotta, lo zucchero a velo e frullate bene.
  • Trasferite questo composto in una ciotola.
  • Prendete le foglie di gelatina, strizzate bene e mettete in un pentolino con due cucchiai di latte e sciogliete la gelatina.
  • Versate nel composto di formaggio e mescolate.
  • Per ultimo prendete 3 fette di ananas e tagliate a pezzettini piccolissimi e mescolate al composto di formaggio.
  • Riprendete lo stampo dal frigo e versate questo composto sopra la base di biscotti, livellate e riporre in frigo.
  • Tagliate a pezzetti le altre fette di ananas e deporre nel bicchiere del frullatore, aggiungete un po’ di acqua e frullate bene.
  • Ammollate nuovamente le foglie di gelatina e poi sciogliete in un pentolino, aggiungendo due cucchiaini di acqua. Lasciate da parte.
  • Prendete il succo di ananas e passate nel collino, scartate quello che rimane nel collino.
  • Se volete un colore più intenso potete aggiungere qualche gocce di colore giallo alimentare.
  • Per ultimo aggiungete la gelatina sciolta e mescolate bene.
  • Togliete dal frigo lo stampo e versate questo composto sopra la crema di formaggio, riponete nel frigo per 2 ore.
  • Potete decorare con panna montata e biscotti sbriciolati e pezzettini di ananas.

La cheesecake é delicata, fresca e gustosa.

Si possono fare delle porzioni individuale e rimane uno spunto per un dolce diverso per la pasqua.

Buon Appetito.

#iorestoacasa

Bicchierini San Valentino

standard 13 Febbraio 2020 Leave a response

Buon Pomeriggio !

Domani é San Valentino, la festa più dolce dell’anno, dove si festeggia l’amore a due, il romanticismo, un pieno di cuore e regalini fatti con amorevolezza.

Per me la festa di San Valentino é da festeggiare a casa, in modo intimo con una buona cena, un piatto sfizioso, accompagnato da un dolcetto speciale.

Per quest’anno ho preparato questi bicchierini romantici, rossi, il colore dell’amore, con tanti cuoricini e sfizioso.

Un dessert al cucchiaio semplice e goloso, e si prepara in pochi minuti.

Si tratta di bicchierini di pan di spagna red velvet con una crema di ricotta e gocce di cioccolato. E poi la decorazione con petali di rose e tanti cuoricini.

Il pan di spagna é il classico, con l’aggiunta di colorante alimentare rosso, con la stessa ricetta si possono preparare un rotolo red velvet, oppure versare l’impasto in uno stampo a cuore e fare una piccola torta romantica.

Per la crema mi sono inspirata in quella del cannolo, ricotta e zucchero e poi l’aggiunta di gocce di cioccolato.

Ingredienti

Per il Pan di Spagna

  • 4 Uova
  • 80 g di Zucchero Semolato
  • 35 g di Farina 00
  • 5 g di Cacao Amaro
  • 1 cucchiaino di Estratto di Vaniglia / Bustina di Vanillina
  • 1 Cucchiaio da The’ di Colorante Alimentare Rosso

Per la Crema

  • 250 g di Ricotta
  • 4 Cucchiai di Zucchero
  • 1 Cucchiaino di Estratto di Vaniglia / Bustina di Vanillina
  • Gocce di Cioccolato

Procedimento

  • Accendete il forno, impostate modalità statico e temperatura a 170 gradi.
  • Separate i tuorli dagli albumi e montate a neve ferma gli albumi.
  • A parte montate i tuorli con lo zucchero fino a diventare un impasto schiumoso.
  • Aggiungete l’estratto di vaniglia, oppure una bustina di vanillina.
  • Mescolate la farina con il cacao amaro e aggiungete un cucchiaio per volta nell’impasto di uova, setacciando volta per volta.
  • Alternate con un po’ di albumi a neve e ripetete fino alla fine della farina e albumi.
  • Per ultimo aggiungete il colore.
  • Foderate uno stampo rettangolare con la carta da forno.
  • Versate l’impasto e livellate.
  • Infornate e cuocete per 10 / 12 minuti circa.
  • A parte preparate la crema mescolando la ricotta con lo zucchero e le gocce di cioccolato.
  • Una volta pronto il pan di spagna togliete dallo stampo e lasciate raffreddare.
  • Tagliate il pan di spagna a rondelle e foderate i bicchierini, fate un primo strato di crema di ricotta, ricoprite con l’altro pan di spagna e ricoprite con la crema di ricotta.
  • Decorate con cuoricini e lasciate riposare in frigo prima di servire.

Se volete fare un dolce a base di cioccolato potete vedere la mia ricetta di

Torta buonissima e facile da preparare.

In ogni caso, l’importante é festeggiare l’amore,per qualcuno, per se’ stessi, l’amore….

Un buon San Valentino a Tutti.

Buon Appetito.

Focaccia con Fecola di Patate

standard 7 Febbraio 2020 Leave a response

Buon Pomeriggio.

Ci sono giorni che devo mettere le mani in pasta, devo preparare qualche impasto, dolce o salato poco importa, ma devo aver la soddisfazione di vedere l’impasto che cresce e poi si trasforma in una golosità .

Era da tempo che non impastavo una focaccia, nel blog ho postato tantissime ricette, ma volevo provare una nuova, con l’aggiunta di fiocchi di patate per assaporare il risultato.

I fiocchi di patate che ho utilizzato per questa ricetta é la classica bustina di pure’ istantaneo.

La focaccia è risultata morbida, soffice, alta e golosa. Il giorno dopo ho deciso di farcirla con prosciutto cotto, fette di formaggio gouda, foglie di insalata romana e pomodori.

Perfetta da servire come aperitivo, accompagnata da spritz, prosecco, oppure un analcolico.

Noi abbiamo cenato con questa focaccia, era buonissima.

Era avanzato un pezzetto e il giorno dopo era ancora perfetta.

Si possono conservare bene chiusa in una bustina di plastica per 2/3 giorni e rimangono morbide. Oppure potete congelare una volta cotta e raffreddata.

Ingredienti

  • 200 g di Farina w 260 / oppure Farina di Grano Duro
  • 300 g di Farina 00
  • 1 Bustina di Fecola di Patata / Pure’ istantaneo
  • 25 g di Lievito di Birra Fresco
  • 10 g di Sale
  • 5 g di Zucchero Semolato
  • 1 Cucchiaio di Olio d’Oliva
  • 300 ml di Acqua Tiepida
  • Rosmarino e Sale Grosso

Per la Farcia

  • 200 g di Prosciutto Cotto
  • 150 g di Fette di Formaggio tipo Gouda
  • Maionese
  • Foglie di Lattuga Romana
  • Pomodori
  • Sale / Pepe
  • Origano
  • 1 Filo d’Olio evo

Procedimento

  • In una ciotolina unite il lievito di birra sbriciolato, lo zucchero e una piccola parte dell’acqua tiepida, mescolate e lasciate attivare per 10 minuti.
  • A parte unite le due farine, w260 e la 00, e la bustina di pure’, fate la classica fontana in mezzo e poi aggiungete il sale e l’olio d’oliva.
  • Iniziate a mescolare con una forchetta e poi aggiungete il lievito messo da parte con il restante dell’acqua, poco per volta fino a poter trasferire l’impasto in una superficie infarinata.
  • Iniziare ad impastare con le mani fino a diventare un impasto compatto, liscio ed elastico, per circa 10 minuti.
  • Riportate questo impasto nella ciotola, leggermente infarinata, coprite con un canovaccio e lasciar lievitare per 2 ore e mezzo.
  • Trascorso questo tempo riportate l’impasto nella spianatoia, infarinata, dividete l’impasto, oppure lasciate intero.
  • Iniziate ad aprire l’impasto con le mani nella spianatoia.
  • Oleate uno stampo tondo per pizza.
  • Trasferite l’impasto nello stampo, aggiustare con le mani e lasciate lievitare ancora per mezz’ora.
  • Fate lo stesso con l’altra metà dell’impasto.
  • Se lasciate intero potete utilizzare la teglia da forno, oppure una qualsiasi rettangolare.
  • Accendete il forno, modalità ventilato, impostate la temperatura a 160 gradi.
  • Trascorsa le ulteriori mezz’ora potete prendere gli stampi, cospargete di sale grosso, aggiungete qualche rametto di rosmarino e infornate per 30 minuti circa.
  • Una volta cotta togliete dal forno, lasciate raffreddare, tagliate la focaccia in due e potete farcire con uno leggero strato di maionese, prosciutto, formaggio, lattuga, fettine di pomodori, condite con sale, pepe e origano e ricoprite con l’altra parte della focaccia.

Se volete rivedere le altre ricette di focaccia che ho postato qualche tempo fa, vi lascio un elenco:

Sono tutte ricette che mi piacciono tantissimo, molto apprezzata da chi assaggia.

Dire che mi piacciono le focaccia fatta in casa é dir poco. Amo tutto quello che possa essere fatto con le mie mani.

Buon Appetito.

Send this to a friend