Baccalà alla Portoghese!!!!!!!

standard 22 Aprile 2011 2 responses

Buongiorno a Tutti!!!!!

E Buon venerdì santo!!!!

Oggi é venerdì santo e volevo proporre un piatto tipico portoghese, e il venerdì santo era il piatto che regnava nella cucina di nonna Irma.

Il baccalà è il piatto nazionale del Portogallo e, come in Italia, ad ogni regione portoghese, esistono tantissimi modi diversi di cucinarlo.

Il baccalà al forno con patate e peperoni è tipico del nord del portogallo. Nonno José era nato a Minho Covas, un piccolissimo villaggio vicino a Tras dos Montes, . A lui devo la passione per la musica classica, l’opera e la lettura.

Qui va la mia dedica a Nonno José:

« “Pesce Veloce del Baltico”
dice il menù, che contorno ha?
“Torta di mais” e poi servono
polenta e baccalà
cucina povera e umile
fatta d’ingenuità
caduta nel gorgo perfido
della celebrità
 »
(Paolo Conte, Pesce veloce del Baltico)
 Andiamo alla ricetta di nonna Irma:
Ingredienti per 4 persone: 

800 gr. di baccalà 
1 peperone rosso
1 peperone verde
2 pomodori grandi
2 cipolle dourate
4 patate 
1 etto di olive di Gaeta
1 pizzico di sale
pepe
olio di oliva 

Prendete il baccalà e lasciate a mollo nell’acqua per 24 ore, cambiando l’acqua per favorire la dissalazione del pesce.
Dopo 24 ore, lavate il baccalà in acqua correnti, togliete la pelle (verrà molto facilmente con le mani) e tagliate a pezzi piccoli.
Lavate i peperoni e tagliate a pezzi. 
Prendete i pomodori, lavate e tagliate a fette. 
Mondate le cipolle e tagliate in 4 pezzi.
Sbucciate le patate e tagliate a fette.
In una teglia retangolare mettete tutte le verdure, sale e pepate.
Agiungete le olive di gaeta, le cipolle e i pezzi di baccalà.
Versate l’olio extravergine d’oliva e portate al forno a 150 gradi per 40 minuti.
Vi posso assicurare che dopo 10 minuti di forno la vostra casa sarà inondata di un profumo delizioso!!!!!!!!!!
E dopo assaggiare questo piatto bevete un buon bicchiere di Porto!!!!! E la vostra giornata sarà meravigliosa…

Related Posts

2 responses

Send this to a friend