Anelli di Calamari Fritti!!!!

standard 21 Agosto 2011 Leave a response

Buongiorno a Tutti!!!

Cucina Mon Amour – Immagine Web

Oggi é una stupenda domenica d’estate, caldissima, di spiaggia e sole.

E per pranzo??? Prepariamo un piatto sfizioso??? Calamari Fritti???

E perché no??? Ma si, a me piace tantissimo, croccanti, con una insalata mista, una vera delizia.

Basta qualche calamaro e ci siamo…

Apprezzato fin dall’antichità, il calamaro fu un ingrediente ampiamente sfruttato nell’Antica Grecia. Il calamaro gigante è invece da sempre il protagonista di storie e racconti mitici: uno dei primi autori a parlarne fu Plinio, che lo descrisse come una mostruosità dai “tentacoli non più corti di dieci metri” e dalla “testa grande come 15 anfore romane messe insieme”.

Secondo credenze antiche, sognare il calamaro (insieme al polpo, la seppia ed il totano) aveva significato di spossatezza, in quanto privo di una struttura scheletrica.

Cucina Mon Amour

Allora andiamo alla mia ricetta.    

Ingredienti per 2 persone: 


4 calamari puliti
farina bianca
sale
olio di semi.

Prendete i calamari, già puliti, e sciacquate bene in acqua corrente.

Mettete in un tagliere e tagliate a forma di anelli.

In un piatto mettete la farina bianca, aggiungete il sale e infarinate gli anelli di calamari.

Scaldate l’olio di semi in una pentola e quando sarà caldo mettete gli anelli di calamari e lasciate friggere fino a che diventino dorati.

Togliete dall’olio e mettete in un piatto da portata con la  carta assorbente.

Servite caldi con una insalata mista.

Buon Appetito!!!!!!!

Related Posts

Leave a response

  • Leave a Response

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend