Crostata di Ciliegie!!!!!!

standard 17 Agosto 2011 Leave a response

Buongiorno a Tutti!!!!

Cucina Mon Amour – Immagine Web

E ci siamo, è passato ferragosto e per la fine dell’anno ci vuole un batter d’occhio….. Sta passando in fretta il 2011….

Ma ancora siamo in ferie, per chi ancora si trova in ferie, e tra un po’ si ricomincia. il solito tram-tram.

Domenica pomeriggio avevo voglia di dolce, ho pensato di preparare una crostata. In dispensa c’erano 2 barattoli di marmellata di ciliegie e non ho pensato due volte…. Detto, fatto!!!

La ricetta della pasta frolla si utilizzando i soliti ingredienti, farina, burro, buccia di limone, zucchero. Ma facendo una ricerca, di ricette di pasta frolla, e ho visto che con i soliti ingredienti, ci sono tantissime variazioni di ricette di pasta frolla, pur utilizzando questi ingredienti, le dosi sono completamenti differenti una dall’altra ricetta.

Io utilizzo la solita ricetta di mia nonna, le dose sono quelle e il risultato é molto buono.

Cucina Mon Amour

Allora andiamo alla mia ricetta.                         

Ingredienti: 


500 gr di farina 
200 gr di burro
200 gr di zucchero.
2 uova
1 buccia di limone grattugiata.
1 pizzico di sale.
2 barattoli di marmellata di ciliegie.

Cucina Mon Amour

In una terrina lavorate con la frusta il burro con lo zucchero.

Aggiungete le uova intere e continuate la lavorare, grattugiate la scorza di un limone e mescolate.

Potete spegnere la frusta e aggiungiamo all’impasto la farina setacciata, un pizzico di sale e iniziate a lavorare con le mani.

Impastate bene e di solito questo impasta va chiuso con la pellicola e lasciato riposare in frigo per 1 ora.

Io ho steso subito l’impasto e è venuto una buona crostata.

Passata 1 ora di riposo dell’impasto, stendete l’impasto e disponete nella teglia da crostata, che dovrà essere imburrata e infarinata.

Cucina Mon Amour

Versate la marmellata, in questo caso ho utilizzato 1 barattolo intero e quasi tutto del secondo barattolo. La quantità di marmellata dipende della grandezza della teglia.

Stendete l’impasto rimasto e preparate le striscie per chiudere la crostata.

Infornate a 180 gradi per 30 minuti circa. Fino a che l’impasto diventi dorato.

Con queste dosi di ingredienti rimangono sempre un po’ di impasto, che preparo dei piccoli dischetti e riempio di marmellate al centro, e inforno assieme alla crostata.

Naturalmente si cuoce molto prima della crostata e sono dei biscotti meravigliosi. Provare per credere!!!

Buon Appetito!!!

Related Posts

Leave a response

  • Leave a Response

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend