La Pastella!!!!!

standard 3 Agosto 2011 2 responses

Buongiorno a Tutti!!!!

Cucina Mon Amour

Uno dei piatti preferiti, per questo periodo di vacanze, é il fritto!!!!

Potete dire quello che volete, ma un buon fritto rigenera lo spirito e il corpo…. E’ buonissimo!!!

Si trovano mille modi di preparare la pastella, con la birra, con l’acqua fredda, con la farina di grano duro, con il grano tenero, ecc.

Sono tutte scuole di pensiero e sono tutte eccellenti. Ognuno di noi si trova meglio con una ricetta. Io la preparo in un modo molto semplice, veloce e vi posso garantire che il fritto viene bene.

Per quanto riguarda le verdure che possiamo pastellare… sono tantissime, zucchine, carciofi, cavolfiori, fiori di zucca, il baccalà, ecc…..

Questa estate preparate un buon fritto con una insalata mista e non se ne parla più per tutto l’anno. Ci siamo?

Cucina Mon Amour

Allora andiamo alla ricetta basica della pastella.   

Ingredienti: 


150 gr. di farina tipo 00
1 pizzico di sale
1 uovo
1/2 bicchieri di acqua.

Prendete la farina e versate in una ciotola, aggiungete un pizzico di sale.

Prendete l’uovo e separate il tuorlo dall’albume.

Cucina Mon Amour

Mescolate il tuorlo nella farina e con l’albume montate a neve, con la frusta o con una forchetta e lasciate da parte.

Aggiungete l’acqua nella farina, poco alla volta e mescolando sempre per non formare grumi.

Per ultimo aggiungete l’albume montato a neve e mescolate con delicatezza.

Mettere questo impasto a riposare, mentre preparate le verdure.

Immergete le verdure nella pastella e friggete in olio bollente.

Buon Appetito!!!!

Related Posts

2 responses

  • Ciao Piacere di conoscerti! Mi ha colpito molto la descrizione che hai fatto di te sul commento al mio post; certo che ci sono delle cose in comune! Mi sono iscritta tra i followers così spero di restare in contatto; scusa la domanda, non sò se posso: su Ubicazione vedo scritto italia: almeno nord, centro o sud? Francesca

  • Leave a Response

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend