Dolcetto Brasiliano, Brigadeiro!!!!

standard 29 maggio 2012 25 responses

Buongiorno a Tutti!!!

Cucina Mon Amour

In Brasile una festa non é “festa” senza questi deliziosi dolcetti. Si chiama “Brigadeiro”, nacque negli anni 40 quando il brigadiere Eduardo Gomes si candidò alla presidenza della Repubblica, e si dice che durante la sua campagna elettorale, alcune donne di San Paolo organizzarono feste per favorire la sua candidatura e prepararono questi dolcetti e chiamarono Brigadeiro, brigadiere in italiano.

E in ogni festa il momento più atteso é il tavolo dei dolcetti e la torta.

Cucina Mon Amour

Sono facilissimo da fare, e si possono servire in questo modo, in piccole palline ricoperte di codette, in bicchierini come dolce al cucchiaio, oppure possono essere utilizzati come ganache per farcire la torta al cioccolato.

E quando sento un po’ di nostalgia del mio Brasile, preparo un bel po’ di Brigadeiro. Il problema é che una volta che si assaggia il primo, be’, è difficile fermarsi. Ma mi mette di buon umore, che non guasta.

Il mio forno???? Oggi si porterà dal tecnico per vedere cos’è successo. Mi sono messa l’anima in pace, ci vorrà qualche giorno. E come succede quando manca la luce e si vuole vedere la tv, mi vengono solo ricette che serve la cottura nel forno……..                                                            

Cucina Mon Amour

 Andiamo alla ricetta.

Ingredienti: 


1 barattolo di latte condensato.
1 cucchiaio di burro.
3 cucchiai di cacao amaro.

Ormai il latte condensato si trova facilmente, io li trovo alla Coop.

Mettete tutti gli ingredienti in un pentolino, portate sul fuoco e dovete mescolare bene e senza fermarsi mai.

Cucina Mon Amour

Dopo che inizia a bollire, abbassate il fuoco e lasciate cuocere per 10 minuti, mescolando sempre. la cottura é ultimata quando si staccardal fondo del pentolino.

Cucina Mon Amour

Diventerà una crema molto densa.
Versate in un piatto fondo e lasciate raffreddare a temperatura ambiente.

Caso volete utilizzare per farcire la torta di cioccolato, dovete cuocere per 7 minuti, altrimenti diventerà troppo denso e non si riesce a spalmare all’interno della torta.

Cucina Mon Amour

Una volta freddo potete preparare le palline, con l’aiuto di un po’ di burro nelle mani e passate nelle codette.

 Se volete potete mettere in bicchierini e aggiungere un po’ di codette sopra.

E che dire??? Buon Appetito!!!

Related Posts

25 responses

Send this to a friend