Orata al Forno con Patate

standard 21 settembre 2012 16 responses

Buon Venerdì!!!

Cucina Mon Amour

Venerdì = pesce? Direi proprio di sì!!!

E perché no ?

Ognuno di noi ha una sua tecnica, un suo segreto, un modo tutto suo di preparare il pesce. Io ho il mio e vorrei condividere con voi.

Per preparare il pesce al forno vale una sola regola generale, per qualsiasi pesce, per qualsiasi dimensione, o qualità di pesce, meno condimento mettiamo, meglio é!!!

E questo é per me la regola basica. Sale, pepe e un po’  di rosmarino, e via in forno.

Cucina Mon Amour

 Una volta cotto, si deve sentire il sapore di “mare” in bocca.  Quindi, niente condipesce, condimenti preparati per pesce.

Quando sono stata in Tunisia riuscivo a riconoscere la tipologia di carne che mangiavo per la consistenza. Da loro si usa una marinatura in diverse tipologie di spezie per qualsiasi carne.

Per me il pollo, la carne, il pesce, ecc, sapevano tutto dello stesso gusto.

Una sera sono andata a cena in un ristorante nel centro di Hammamet e il cameriere mi ha fatto vedere una bellissima spigola, e lui mi consigliava di mangiarla alla piastra.

Cucina Mon Amour

In un francese mescolato con italiano ho chiesto di mettere sulla piastra senza nessun condimento. Così.com’era.  Una volta cotto aggiungevo soltanto un filo d’olio a tavola. Il cameriere mi ha fatto uno sguardo come se io fosse impazzita e mi ha inviato ad andare in cucina. Mi sono sentita una tipica italiana che si fa riconoscere….. Ma sono andata. In cucina c’era un cuoco che parlava l’italiano, ho ripetuto quello che volevo, il pesce sulla piastra senza nessun condimento, neanche il sale. E lui mi ha fatto lo stesso sguardo come se io fosse una pazza. Ma alla fine mi ha cotto il pesce come volevo.

Cucina Mon Amour

A tavola mi hanno portato una ciotolina con olio di semi, il colore era troppo chiaro per essere olio d’oliva, e sul fondo c’era alcune spezie e tanta cipolla. Ho mangiato il pesce senza nessun condimento e era buonissimo. Come avevo detto, ognuno di noi ha un suo modo di fare,cucinare, mangiare. E va bene così.

Ma andiamo alla ricetta e i miei due segreti per venire perfetto,sia il pesce che le patate.

Ingredienti per 2 persone.


2 orate
5 patate medie
sale / pepe
rosmarino
fettine di limone.

Cucina Mon Amour

Inanzitutto chiedo in pescheria di non squamare il pesce. Resiste di più alla cottura. E vi posso garantire che non si trovano squame nelle patate.

Questa procedura consente di cuocere più lentamente il pesce e caso debba stare 2 / 3 minuti in più nel forno, la carne del pesce non si asciuga.

Condite il pesce, nella teglia da forno,  con sale, pepe, rosmarino e adagiate sulla pancia del pesce 2 / 3 fettine di limone. Versate un po’ di olio d’oliva.

Cucina Mon Amour

Prendete le patate, sbucciate, e affettate a rotelline, non molto sottili. Mettete in una pentola con acqua fredda e portate ad ebollizione con un po’ di sale grosso. Da quando inizia a bollire contate 2 minuti. Spegnette il fuoco e scollate le patate. Condite con rosmarino e pepe. Adagiate intorno al pesce e infornate a 160 gradi per 20 / 25 minuti circa.

Il tempo di cottura dipende molto della dimensione del pesce. Su questa taglia piccola il tempo di cottura é sui 20 / 25 minuti. Potete controllare dagli occhi, Quando sono bianchi é cotto. 

E questo é il mio modo di preparare il pesce al forno con le patate.

Cucina Mon Amour

Il pesce non lo squamo e le patate vanno infornate precotte.

Buon Appetito 

Related Posts

16 responses

Send this to a friend