Strudel di Mele

standard 3 Settembre 2012 23 responses

Buon Lunedì a Tutti!!!

Cucina Mon Amour

 Le ferie sono finite, oggi si ricomincia il periodo lavorativo, tra un po’ scolastico, anche il tempo ha capito che era ora di cambiare.

Questa notte ha piovuto tantissimo, c’é stato un temporale fortissimo, e penso che non sia ancora finito.

Volevo fare un in bocca al lupo a tutti per questo semestre di lavoro. Speriamo bene.

Cucina Mon Amour

Ieri pomeriggio ho rivisto il film “Pranzo di Babette”. Adoro questo film, e penso il quanto poteva essere difficile cucinare a quei tempi. Senza tanta comodità che abbiamo oggi, fruste elettriche, il robot da cucina,frigorifero, forni elettrici,  ecc.  E proprio nei secoli scorsi sono state create ricette meravigliose, tutt’oggi sono replicate.

Tutto sommato oggi é una passeggiata.
Il film é incantevoli e ci fa capire che un pranzo come si deve soddisfa il corpo e lo spirito.

E per il mio pranzo di ieri ho preparato per dessert uno strudel di mele. Era da tempo che desideravo mangiarlo e con la temperatura autunnale di adesso mi sembrava che fosse l’ora giusta.

Cucina Mon Amour

L’anno scorso avevo pubblicato gli Strudel Aperti, che sono molto scenografici e buoni, per rivedere la ricetta cliccate qui.  

Ma andiamo alla ricetta dello Strudel di Mele Tradizionale.


Ingredienti.
1 rotolo di pasta sfoglia.
3 mele
50 g di uvetta 
30 g di pinoli.
rum.
zucchero semolato / cannella / limone
1 uovo per spennellare

Cucina Mon Amour

Sbucciate le mele, tagliate a dadini e adagiate in una ciotola con qualche gocce di succo di limone.

In una ciotolina piccola mettete a bagno nel rum l’uvetta passa per qualche minuto.

Aggiungete i pinoli e l’uvetta nella ciotola delle mele, zuccherate e spolverizzate un po’ di cannella.

Mescolate bene.

Cucina Mon Amour

Aprite la confezione di pasta sfoglia, adagiate il ripieno di mele, chiudete la pasta e spennellate con l’uovo sbattuto. Per finire cospargere di un po’ di zucchero e cannella sopra la sfoglia e infornare a 160 gradi per 25 minuti circa. Dipende della dimensione dello strudel.

Buon Appetito.    

Related Posts

23 responses

Send this to a friend