Pasticcio con Tonno, Pomodorini e Olive Verde

standard 2 ottobre 2012 22 responses

Buongiorno a Tutti!!

Cucina Mon Amour

Questo pasticcio era uno dei piatti forti di mia nonna Irma, e in Brasile é un vero cult.

In Portoghese si chiama “Empada”, il ripieno possono essere diversi, di tonno, di cuore di palma, di pollo, di carne, ecc…

Era da tempo che avevo il desiderio di mangiare uno con il tonno e qualche giorno fa mi sono messa le mani in pasta.

E’ facile e anche abbastanza veloce da preparare.

Andiamo alla ricetta.

Cucina Mon Amour

Ingredienti.


Per l’impasto.

150 g di amido di mais (maizena)

150 g di farina
5 g di sale
110 g di burro
5 cucchiai di acqua 


Per il ripieno.


2 scatollete di tonno 
 Pomodorini ciliegini.
olive verde
sale / pepe
timo fresco
1/2 scalogno
1 cucchiaio di farina

Cucina Mon Amour

Iniziate preparando l’impasto.

Setacciate la maizena e la farina in una ciotola capiente, aggiungete il sale e il burro.

Iniziate a impastare, quando sarà gia’ a buon punto iniziate ad aggiungere un cucchiaio di acqua per volta.

Puo’ darsi che non servono tutti i 5 cucchiai.

Quando l’impasto é pronto potete stenderlo con il mattarello.

Cucina Mon Amour

Prendete una pirofila piccola e foderate con la carta da forno. Adagiate l’impasto sul fondo e tagliate i bordi, lasciando i bordi alti. Con il restante dell’impasto stendete un’altro rettangolo per la copertura.

Preparete la farcitura mettendo un filo d’olio in una padella.

Aggiungete lo scalogno tagliato a pezzettini piccoli e lasciate soffriggere per un po’. Aggiungete i pomodorini tagliato a pezzettini, il tonno e le olive verde a pezzettini.

Cucina Mon Amour

Salate, pepate e aggiungete il timo fresco. Lasciate insaporire per 2 minuti.

Successivamente aggiungete un cucchiaio di farina e mescolate. Il ripieno deve fare una lega.

Lasciate raffreddare per qualche minuti.

Prendete l’impasto che é già nella pirofila bucherellare con una forchetta il fondo e adagiate il ripieno.

Cucina Mon Amour

Coprite con l’altro impasto steso e spennellare con un uovo.

Infornare a 160 gradi per 35 minuti circa.

Potete preparare il ripieno con il petto di pollo, oppure se avanza un po’ di pollo arrosto, con la carne macinata, con la verdura, ecc.

Buon Appetito.

Cucina Mon Amour

Related Posts

22 responses

Send this to a friend