Frittata di Peperoni e Patate Novelle

standard 15 novembre 2012 28 responses

Buon Giovedì !!!

Cucina Mon Amour

A volte ci dicono che le persone sono fatte in quel modo, prendere o lasciare. In base a questo si decide chi ti può stare vicino, oppure sarebbe meglio allontanarla.

E’ normale che alcune amicizie durano per una vita, e tante altre vengono e poi se ne vanno.
Dipende molto dal momento in cui siamo, impegni, famiglia, casa, ecc. Non é facile conciliare il tutto.

Cucina Mon Amour

Questa settimana mi sono ritrovata invasa di messaggi di 3 amiche di infanzia. Abbiamo fatto la scuola insieme e dopo il liceo ognuna ha intrapreso la propria strada. Ma ritornando a parlarci sembrava che fosse ieri.

Mi hanno inviato un sacco di fotografie, tante notizie, mi hanno messo in contatto con due professori del liceo. Una vera sorpresa.

Ho il cuore pieno di allegria. Abbiamo concordato che la prossima volta che andrò in Brasile ci rivedremmo tutti. Non vedo l’ora!!!

Altre amicizie, una in particolare, ho capito come funziona, e per il momento l’ho accettato così. E’ una brava persona, ma un po’ egoista, capricciosa.

Cucina Mon Amour

Le serve sempre aiuto, Tizio mi fa questo, Caio mi fa quell’altro. Perché in questo modo riesce a fare quello che le pare. A voglia a spiegare che la vita non é proprio in questo modo, e che fino adesso é andato tutto bene per puro c…, scusate, fortuna!

E se come io lavoro da casa vuol dire che ho poco da fare. Quindi…..

Mi prende questo, fai quell’altro!!

Cucina Mon Amour

Sono una persona che ha difficoltà in dire no! Il problema é che quando arrivo a dirlo é finita l’amicizia. Lo so, devo trovare un compromesso tra una situazione e l’altra.
Quello che mi é tanto dispiaciuto é che mentre lavoravo, curavo la casa, gatti, giardino, stirare, ecc. Tutte cose che facciamo ogni settimana. Ho raccolto le olive, l’accordo era di riunire tutte le olive e portare il tutto per fare l’olio, per poi dividerci le bottiglie. Bene, mi sono fatta un mazzo e tanto, da sola, e poi quando ho detto che le mie erano fatte, qual’é stata la risposta??? “Ma noi abbiamo già portate”!!!!

Mi sono cascate le braccia. Adesso ho alcuni secchi pieno di olive…. non abbastanza per fare l’olio da sola.. Che devo fare?????? Buttare tutto????

Cucina Mon Amour

E’ stata una di quelle situazione che non si riesce a dire niente, perché non ti vengono parole. Sono rimasta in silenzio.

La colpa é mia, lo so com’è fatta!!! Ci sono cascata.

Dicono che quando una persona ti inganna per la prima volta la colpa é sua, la seconda volta la colpa é nostra.

Cucina Mon Amour

Per consolarmi e prendere tempo per pensare cosa fare con tante olive, mi sono preparata una mega frittata di patate novelle, 1/2 peperone rosso e cipolla. tie’!!!! Non é una vendetta, ma da’ grandi soddisfazione!!!

Ingredienti per 2 persone.


4 uova medie
1/2 peperone rosso.
10 patate novelle lessate
1/2 cipolla
1/2 bicchiere di latte
parmigiano.
prezzemolo fresco.
sale / pepe
olio d’oliva.

Cucina Mon Amour

In una padella mettete 2 cucchiai di olio d’oliva e le patate novelle già cotte, tagliate a spicchi.

Lasciate soffriggere per 5 minuti.

Aggiungete il mezzo peperone tagliato a dadini e per ultimo la mezza cipolla tagliata a striscioline.

Lasciate insaporire.

A parte sgusciate le uova, e sbattere bene con una forchetta. Salate, pepate, aggiungete il parmigiano, il mezzo bicchiere di latte e il prezzemolo tritato.

Cucina Mon Amour

Sbattete bene con la forchetta.

Distribuite le uova sopra le patate. Lasciate cuocere bene da una parte.

Girate la frittata e lasciate cuocere dall’altra parte.

Servite subito.

Buon Appetito!!!!!!!!!!!!!

Cucina Mon Amour

Related Posts

28 responses

  • buon giorno mia cara, tutto bene?
    la tua ricetta di oggi è davvero stra-golosa…io adoro le tue ricette, sono sempre ricche di gusto e sostanza!
    bacioni

  • Che bella frittatona gustosa hai fatto!!! baci

  • Ciao Thais!! Mi spiace.. Per l'amicizia e perchè ti senti così.. Ho imparato che non esiste il modo giusto o il modo sbagliato in assoluto di fare le cose, vivere un'amicizia o altro..
    Come dici bene tu, ci sono certe situazioni che condizionano anche i rapporti che credevamo più solidi. A volte crediamo persino che sia tutto andato in malora, e poi invece in un niente, torna tutto a posto.. Quel che mi dico sempre è "dai tempo al tempo!".. Passa la rabbia, la delusione forse no, ma riesci a vedere le cose da un'altra prospettiva e capire cosa fare..
    Nel frattempo hai fatto bene a consolarti con questa frittata meravigliosa!! Bella saporita, pronta a tirare su di morale tutti noi!! 🙂
    Un abbraccio!!

    • Ciao Giada.
      Le amicizie vanno vissute. Se non ti stanno bene certe cose,attitudini, allora bisogna rivedere qualcosa.
      Capisco che lei non ha fatto per male, ma non ci ha proprio pensato a me…. é questo che mi ha fatto star male.
      Più che male, sfinita dalla stanchezza.
      E nel frattempo, non ho resistito e sono andata al sodo.
      Un abbraccio.

  • Que fritatta tão linda, Thaís, e que cores que nos chamam para tirar uma fatia grande. 🙂

    Um aspecto para lá de fantástico, amiga, adorei esta sugestão !

    Beijinhos

  • Una frittata meravigliosa e di sicuro supporto morale! Bravissima cara.. sai, io sono rimasta completamente sola dopo che ho iniziato a dire qualche no. Quando dici sempre di si e quando sei troppo buona la gente se ne approfitta e 'ti è amica'. Ma se scappa appena tu neghi qualcosa.. forse non è assolutamente il caso di chiamarla 'amicizia'. Non credi? Chi ti ama ti resta accanto e ti accetta nonostante i tuoi no. Le altre persone non meritano il tuo interesse, tesoro. Con le olive perchè non le metti in salamoia? 😀 Un abbraccio amica mia!!

    • Ciao Cara.
      Serve buon senso, in tutto e per tutte le situazione.
      A volte capisco che alcune persone si approfittano, perché capiscono la difficoltà delle persone a dire di no!!!
      Se certe persone spariscono, é meglio così.
      Tanto arrivano sempre tante altre persone nelle nostre vite.
      E' il bello della vita.
      Un abbraccio.
      Thais

  • Ciao, la frittata ti è venuta proprio bene e hai fatto bene a mangiartela di gusto!!!
    Anch'io faccio fatica a dire no e sono sempre molto disponibile, così poi è facile che succeda qualche fatto spiacevole!!!
    Ti capisco benissimo quando dici, che a parte la stanchezza per il gran lavoro fatto, quello che più ti dispiace è che non abbia pensato a te…..questo fa male!!!
    I veri amici sono pochi e alle volte li scopri in chi non penseresti!!!
    Comincia a dire qualche no e …..poi riconta le vere amiche!!!
    Baci

  • Ciao Thais, non te la prendere!!
    Non sempre le amiche sono come noi le crediamo!!
    Ho imparato a mie spese che è solo dopo avere avuto una bella legnata in testa che si ce ne rende conto!!
    Molto meglio una frittata gustosa e sfiziosa come quella che hai preparato tu che una amica così!!!
    Un bacione grande
    Carmen

  • Ecco una persona
    sinceramente cara Thais..io non le rivolgerei proprio la parola..Non è degna di discorso..non puoi fidarti…poi ovviamente fai quello che vuoi ma per me sarebbe già finita..Io sono fatta così se non mi posso fidare non è un'amica e per le olive …schiacciale,mettile un pò con l'acqua per togliere l'amaro….e conzale con sale,olio,peperoncino, coste di sedano e peperoni (spero di non essermi dimenticata nulla)tagliati e sentirai
    Intanto un pezzo di frittata
    e comunque sempre VIVA L'amicizia!!!!!Ti abbraccio

    • Ciao Carissima
      Ormai ti conosco un po' e so che con te queste persone non hanno "vita" lunga….
      Non posso mettere le olive sotto sale perché hanno fatto i vermetti… pazienza.
      per l'olio va benissimo, ma per mangiare no.
      La frittata mi ha consolato.
      Un abbraccio.

  • Thais, come ti capisco….mi sa che sul fatto di non saper dire di no ci somigliamo! Anche io se posso, faccio tutto a tutti e non dico mai di no, e io invece cerco di arrangiarmi a fare le cose..e se ricevo io un "no", pazientemente vado oltre senza rancore! Il fatto è che quando abitui le persone vicine che sei sempre disponibile e accondiscentente è ovvio che loro si aspettano questo SEMPRE da te…quindi al primo NO, sei TU che fai un torto grande! No che magari, hai voglia di pensare un pò anche a te stessa, e hai anche tu i tuoi impegni, fosse anche solo stare sul divano un pomeriggio intero! Bè Thais, non so se mi sono spiegata, su questo argomento dovremmo parlarne per ore..Sta di fatto che io TI CAPISCO in pieno! Ti posso solo dire: chi non accetta un no, o passa sopra ai tuoi bisogni per il loro benessere, non sono tuoi amici! Io sto imparando pian piano a farmi anche i fatti miei, ma non è facile per un carattere come il mio!
    COMUNQUE: la tua frittatona è fantastica!! 🙂
    Un bacione e pensa un pò di più a te stessa, te lo devi!
    Marisa

  • ciao tesoro, che str…etta la tua amica, scusa se te lo dico, ma vedo che l'hai capito da sola. Purtroppo anche io mi sono ritrovata a tagliare tanti "rami secchi" e non mi mancano per niente, ho tenuto solo le vere amiche.
    Carine invece le tue amiche d'infanzia del Brasile.
    Adoro la frittata in qualsiasi modo, la mangeri tutte le sere.
    un bacione

  • Thaís essa fritada ficou deliciosa, certamente também saborosa!
    Bjs
    Mel

  • Ciao Thais!!!
    Sai penso una cosa..le persone che rimangono anche quando tu gli dici esattamente come la pensi senza peli sulla lingua, beh, quelli sono davvero amici, gli altri sono conoscenti 'di passaggio'.
    Purtroppo le persone sincere e disponibili come te (e come me..)a volte hanno delle belle delusioni..ma con il tempo si impara..io ho imparato a guardare le persone più attentamente, a non giudicare dalle apparenze, ma anche a non fidarmi e 'dare' troppo senza prima conoscerle meglio…ho avuto troppe delusioni e mi sono 'attrezzata' così…
    buonissima la frittata!
    baci, Roby

    • Ciao Roberta.
      Mi piace essere diplomatica, non mi piace più arrabiarmi… cerco di non farlo.. e so che ogni tanto ci vuole…
      non serve arrivare a questo punto. Basta sapere come funziona e si agisce di consequenza.
      Un abbraccio.

  • Olá minha amiga!
    Desculpe-me a demora de vir aqui no seu cantinho, hoje aqui
    no Brasil foi feriado, tirei o dia pra ficar com o meu filho
    e com o meu esposo.
    Eu aprendi a dizer não, eu era muito dada e boba, hoje em
    dia estou mais esperta, rsrs, já sofre demais!
    Então vc vai vir ao Brasil visitar seu amigos de infância,
    que maravilha!
    Vc é uma pessoa super especial, gosto muito de vc, mesmo a
    conhecendo virtualmente.
    Amei a sua omelete, receita perfeita!

    Beijinhos ♥

  • Buon giorno Thais cara! Quando sento queste cose mi arrabbio proprio di brutto! A me piace dare in amicizia, ma dall'altro lato non può essere solo prendere! Questo tipo di persone non fanno per me, le cancello immediatamente! Non so come ti comportarai con lei d'ora in avanti, ma di sicuro quello che deciderai sarà la decisione migliore per te!
    Ottima scelta invece quella della frittata consolatrice!!!
    Baci, Valeria

  • Leave a Response

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend