Frittelle di Zucchine

standard 17 Giugno 2013 5 responses

Buon Lunedì Carissime Amiche

Cucina Mon Amour

Si dice che in “lite tra marito e moglie non si deve mettere il dito”, giusto? Bene, questa volta vorrei metterci tutta la mano….

Da ieri che diversi scatti fotografici hanno fatto il giro del mondo con immagini che non vorrei mai vedere, ma che conferma la teoria che la violenza non appartiene ad una determinata classe sociale, alla povertà, a vite difficili, crisi, ecc. Sono tutte scuse, un violento é sempre un violento, a qualsiasi classe sociale.

Si tratta della famosa Nigella Lawson, che é stata fotografata in un noto ristorante di Londra, con il volto stravolto e il marito che era in  preda ad un attacco d’ira. Nelle foto si vede lui

Cucina Mon Amour

che la prende per collo, e dopo lei che esce dal locale piangendo tantissimo.

Immagini che non vorrei mai più vedere, ne’ sentir parlare….. Basta!!!! Basta!!!!

Scusate se parlo di questo, ma penso proprio che é lo spazio adatto per parlarne sempre. Fino a che questi episodi di violenze sulle donne finiscono.

Vorrei vedere Nigella con il suo bel sorriso, la sua cucina ipercalorica, e il suo invidiabile fregarsene dei chili di troppo…

Cucina Mon Amour

 Dopo questo discorso é difficile ritornare a parlare di ricette, ma per onorare questa famosa donna direi che possiamo andare  alla ricetta di oggi, le frittelle di zucchine, che sono buonissime.

Ingredienti.
3 zucchine medie
150 g di farina 00
120 ml di latte
parmigiano
erba cipollina 
sale / pepe
2 uova
1/2 bustina di lievito di birra
olio d’oliva

Cucina Mon Amour

Lavate, asciugate e tagliate le zucchine a pezzettini piccolissimi (julienne).

In una ciotola mettete la farina e iniziate ad aggiungere il latte poco per volta per non formare i grumi.

Successivamente aggiungete le uova, il sale, pepe, l’erba cipollina, il lievito e il parmigiano. Mescolate bene.

Per ultimo aggiungete le zucchine.

Cucina Mon Amour

Prendete una padella grande, versate un filo d’olio e iniziate a mettete la pastella di zucchine.

Fate cuocere bene da una parte e dopo girate le frittelle.

Accompagnate con una insalatona, oppure servita per antipasto, aperitivo sono deliziose.

Buon Appetito.

Cucina Mon Amour

Cucina Mon Amour

Related Posts

5 responses

  • Molto particolari queste frittelle, mi piacciono!!!

  • Bom dia minha amiga!
    Realmente o marido da nigella pegou pesado, a polícia tinha que o prender.
    No mundo existe muitas mulheres que são agredidas diariamente pelos companheiro.
    E vc iniciou muito bem a semana com essa receita super deliciosa e sendo de abobrinha não dá pra dispensar.

    Bjs, ótima semana!

  • anch'io ho visto quelle foto
    terribili..terribile vedere una donna così preda e vittima
    mi si è stretto il cuore
    fai benissimo a parlarne!!!!!!
    Un bacione cara

  • Accidenti Thais, che mi dici…questa di Nigella non la sapevo!! Che tristezza….ma cosa hanno sti uomini??? Ultimamente è un disastro..
    Bè complimenti per le tue frittelle che vorrei proprio fare!!
    un bacione
    Mair

  • Olá amiga,

    Também vi essas imagens, mas também já ouvi dizer que depois quando chegaram a casa fizeram as pazes… não sei se é verdade mas se for, então desculpe que lhe diga mas é porque ela gosta desta situação.
    Porque Mulher nenhuma deveria tolerar o PRIMEIRO acto de agressão, pois muitos outros se lhe irão suceder. E penso que a Nigella não tem necessidade disso, o que não posso dizer de outras mulheres que vivem dependentes dos maridos que as maltratam e em que a familia não apoia.
    Penso que esse não é o caso dela, por isso ela nem deveria ter permitido que esse "animal" lhe tocasse mais depois da 1ª vez.
    E tenho dito ! 🙂
    Desculpe-me mas é o que penso.

    Mas adorei a sua receita, até porque adoro courgettes !
    Está com um aspecto delicioso ! 🙂

    Beijinhos

    Isabel

  • Leave a Response

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend