Spezzatino di Manzo con Patate

standard 21 marzo 2014 14 responses

Buon Venerdì a Tutti.

Primo giorno di primavera e ho deciso di fare le pulizie profonda a casa. Ho passato letteralmente tutta la mattinata pulendo.

Qui da me la primavera é arrivata precisa, anche con qualche giorno di anticipo. In giardino ho dei cespugli di margherite e sono tutti in fiori, sono bellissimi.

E in questo fine settimana voglio fare qualche lavoretto in giardino. Rinvasare qualche fiori, iniziare a sistemare il mio piccolo orto per seminare i pomodori e fagiolini. E sistemare la mia piccola piantina di ribes che ho comprato. E’ sì, ho comprato una piantina di ribes, spero che vada tutto bene.

Per me primavera é periodo di spezzatini, il classico di manzo con patate, di pollo, di coniglio, con diverse verdure, piselli, cipollotti, ecc.

E’ un piatto che possiamo sbizzarrirci. Ma la mia scelta é stato il classico spezzatino di manzo, con patate e per accompagnare riso basmati.

E con un sugo bello denso serve un buon pane casereccio per la scarpetta, decisamente da fare.

Andiamo alla ricetta.

Ingredienti.


350 g di bocconcini di manzo
80 g di pancetta affumicata
1 costa di sedano.
1 cipolla
1 carota grande
4 patate medie
1 barattolo di polpa di pomodori
1 cucchiaio di farina
2 foglie di alloro
brodo di carne
1/2 bicchiere di vino bianco
sale / pepe
olio d’oliva

Per la cottura della carne ho utilizzato la pentola a pressione, ma si possono usare benissimo una pentola normale, soltanto si aumentano i tempi di cottura.

Versate l’olio d’oliva nella pentola e fate scaldare. Successivamente aggiungete la pancetta affumicata tagliata a striscioline e lasciate soffriggere.

A parte tagliate le verdure a dadini. la cipolla, la costa di sedano e la carota.

Unite alla pancetta i bocconcini di manzo e lasciate dorate per qualche minuti.

Aggiungete le foglie di alloro. Quando la carne diventa marrone versate le verdure a pezzettini. Lasciate insaporire. Aggiungete un cucchiaio di farina e mescolate.

Versate il vino bianco a lasciate evaporare la parte alcolica.

Successivamente unite alla carne la polpa di pomodoro.

Salate e pepate.

Versate il brodo di carne, fino a coprire il tutto e chiudete la pentola a pressione, Lasciate cuocere per 40 minuti circa.

Se usate la pentola normale lasciate cuocere per 2 ore, sempre aggiungendo brodo per non asciugare.

Quando la carne é cotta, aggiungete le patate, precedentemente sbucciate e tagliate a dadini.

Lasciate cuocere, senza chiudere la pentola a pressione.

Serviranno 15 minuti circa.

Controllate sempre la quantità di brodo per non asciugare troppo.

Servite con riso in bianco.

Buon Appetito!!!!

Related Posts

14 responses

Send this to a friend