Pollo con Peperoni, Curry e Cannella

standard 2 Aprile 2014 16 responses

Buon Martedì Cari Amici

La primavera é sicuramente la stagione dei cambi di vestiti negli armadi, cambi di fiori nel giardino, cambio di frutta e verdure. Io faccio il cambio di riviste di ricette.

Cosa? Avete sentito bene. Le mie riviste di cucine sono suddivise per mesi dell’anno, e nel periodo di cambio di stagione, cambio anche le mie riviste. Vie le riviste di autunno / inverno, e alla portata di mano lascio le riviste primavera / estate.

Mi piace sfogliare le riviste di qualche anno fa per prendere degli spunti, per rifare alcune ricette che mi sono particolarmente piaciute, per guardare le foto.

Le foto, rimango sempre affascinata davanti a una bella foto di cucina. Primo piano, ben impiattate, quelle immagini che ti vengono l’acquolina in bocca.

Con la mia modesta macchinetta digitale cerchiamo di fare qualcosa di bello. Mi sto impegnando.

E proprio la voglia di cambiare mi ha portato a questa ricetta, pollo con peperoni, curry e cannella. E dire che inzialmente avevo trovato un abbinamento azzardato, ma mi sono ricreduta. E’ una ricetta fantastica, da rifare assolutamente.

Questa volta non ho utilizzato la tajine, ma una padella normale, e il pollo é venuto morbidissimo.

Andiamo alla ricetta.

Ingredienti.


2 cosce e 2 sovracosce di pollo.
1 peperone rosso
1 cipolla 
brodo di pollo
3 cucchiaini di curry
1 cucchiaino di cannella
sale / pepe
olio d’oliva

Lavate i pezzi di pollo e asciugate con la carta assorbenti. Bruciate le eventuali pelurie.

In una padella versate un filo d’olio e adagiate i pezzi di pollo, con la parte della pelle rivoltata verso il basso. Lasciate rosolate.

Nel frattempo mondate e tagliate a pezzetti la cipolla e il peperone.

Girate i pezzi pollo e lasciate rosolare dall’altra parte.

Unite la cipolla a pezzettini nella padella e lasciate stufare per 2 minuti. Unite i pezzetti di peperoni e lasciate insaporire.

Salate, pepate, aggiungete il curry e la cannella.

Mescolate e versate il brodo di pollo, fino a quasi ricoprire il pollo.

Abbassate il fuoco e lasciate cuocere per 30 muniti circa.

Quando mancano 10 minuti per la fine della cottura, togliete il coperchio e lasciate asciugare il brodo.

Dovrà risultare con un sughetto ristretto.

Quando il pollo risulterà ben cotto, spegnette il fuoco e lasciate riposare per 15 minuti prima di servire.

Accompagnate con verdure di stagione, oppure una buona insalata verde.

Buon Appetito!!!

Related Posts

16 responses

Send this to a friend