Cottage Pie di Verdure

standard 17 ottobre 2014 14 responses

Buon Venerdì a Tutti.

Per questo fine settimana il tempo promette bene. Le giornate sono calde di sole.

Anche se per me le giornate sono un po’ troppo calde. Al meno qui da me sembra ancora estate. E non ne posso più di sudare.

Arriva un certo punto da dire basta, un po’ di fresco sarebbe bellissimo.

Dal prossimo fine settimana si cambia e ritorniamo con l’orario invernale. Le giornate saranno corte e mi devo preparare psicologicamente per questo. Inicialmente mi viene un po’ di malinconia. Con il passare dei giorni mi abituo, ma faccio un po’ di fatica .

Caldo o fresco io sto preparando qualche piatto diverso e ritorno a fare qualche piatto sfizioso.

Uno di questi piatti é la Cottage Pie, quel piatto tipicamente inglese, di patate e carne macinata. E’ una delle mie ricette preferite.

E’ delizioso e si possono utilizzare la carne di manzo, oppure agnello. E’ soffice e veloce da preparare.

Questa é una versione vegetariana, al posto della carne ho usato le zucchine, la carota e il porro.

E’ perfetto per il pranzo della domenica, abbinato con una verdura ripassata in padella, insalata mista, ecc.

Andiamo alla ricetta.

Ingredienti.


600 g di patate
3 zucchine
1 carota

1/2 porro
1/2 cipolla
sale / pepe
noce moscata
burro
pangrattato
1 bocconcino di mozzarella
parmigiano
olio d’oliva

Sbucciate, lavate e tagliate a dadini le patate.

Lessate i dadini di patate in abbondante acqua leggermente salata.

Nel frattempo preparate le verdure.

Lavate e asciugate le zucchine e la carota.

 Tagliate a pezzettini la cipolla e il porro.

Rosolate in una padella con un filo d’olio.

Nel frattempo tagliate a rondelle le zucchine e le carote.

Unite le verdure nella padella.

Salate, pepate, grattugiate un po’ di noce moscata. Se serve aggiungete qualche gocce d’acqua e lasciate cuocere le verdure.

Mentre tutto cuoce, imburrate una pirofila che possa andar in forno, infarinate con il pangrattato.

Scollate le patate e schiacciate poco meno della metà direttamente nella pirofila.

Non schiacciate, ma coprite soltanto il fondo della pirofila.

Sopra le patate adagiate le verdure.

Cospargere con un po’ di parmigiano e i dadini di mozzarella.

Ricoprite il tutto con il restante delle patate. Schiacciate adagiando sopra il ripieno.

In questo modo sarà molto leggero.

Adagiate sopra la copertura di patate, qualche noce di burro, un velo di parmigiano e pangrattato.

Infornate a 160 gradi, forno ventilato, per 20 minuti circa.

Deve dorare e sciogliete la mozzarella all’interno.

Togliete dal forno, lasciate intiepidire e servite.

Buon Appetito.

Related Posts

14 responses

Send this to a friend