Involtini di Arista con Prosciutto e Carciofi

standard 15 Aprile 2015 6 responses

Buon Mercoledì Amici

Mercoledì qui da me é giornata di mercato settimanale, e lo sapete cosa ho trovato oggi in una bancarella di piantine????? Una piantina di rabarbaro.

L’ho preso subito quel vasetto di rabarbaro, era mio. e nel pomeriggio voglio subito travasarlo in un vaso più capiente.

Ho preso anche già le piantine di pomodori, tipo ciliegino e san marzano.

Basilico rosso per completare l’orto di piante aromatiche. Mi manca soltanto le piantine di fagiolini ed il mio piccolo l’orto sarà pronto per l’estate.

Sono molto curiosa per il rabarbaro, adesso ci sono solo foglie, e chissa’ quando uscirà i primi rabarbaro??? Tocca aspettare.

Sempre al mercato, in questo periodo, si trovano carciofi buonissimi e di prezzi ottimi. Ogni settimana mi faccio una buona scorta per la settimana e praticamente uso il carciofo in quasi tutto.

Mi piace molto le scaloppine di arista con limone, vengo benissimo. Ma questa volta la bontà raddoppia, con prosciutto crudo dolce e carciofi sono divini.

Questi involtini sono un secondo piatto molto gustoso, accompagnato con una insalatina fresca di misticanza, con pomodorini.

Andiamo alla ricetta.

Ingredienti.


6 fettine di arista
2 carciofi tipo romanesco

foglie di mentuccia fresca / oppure mentuccia essiccata
6 fettine di prosciutto crudo dolce
sale / pepe
1 noce di burro
1 spicchio d’aglio
1 foglia di alloro
olio d’oliva
farina 00
vino bianco

Primo passaggio é la pulizia dei carciofi e poi passate mezzo limone nei carciofi per non annerire.

Tagliate a metà e poi a striscioline.

In una padella versate un filo d’olio d’oliva e lo spicchio d’aglio schiacciato, lasciate soffriggere un po’ e poi aggiungete i carciofi a striscioline.

Salate, pepate e poi aggiungete qualche foglie di mentuccia fresca, oppure la mentuccia essiccata.

Aggiungete mezzo bicchiere di acqua e lasciate cuocere a fuoco medio e coperto con un coperchio.

Nel frattempo prendete le fettine di arista e se necessario battete un po’ con il battecarni per appiattire un po’.

Ad ognuna adagiate una fettina di prosciutto crudo, e quando i carciofi sono cotti, aggiungete sopra il prosciutto un po’ di carciofi.

Arrotolate le fettine di arista e sigliate con uno stuzzicadenti.

Cospargere un po’ di farina e poi prendete una padella, aggiungete la noce di burro, un filo d’olio d’oliva e lasciate scaldare un po’.

Aggiungete gli involtini e lasciate prendere colori da tutti i lati.

Aggiungete la foglia di alloro, un po’ di sale e pepe e per ultimo qualche foglie di mentuccia fresca.

Quando sono ben rosolati gli involtini sfumate con il vino e lasciate finire la cottura.

Se sono avanzati i carciofi aggiungete nella padella con gli involtini.

Servite ancora caldi.

Buon Appetito.

Related Posts

6 responses

Send this to a friend