Bicchierini San Valentino

standard 13 Febbraio 2020 Leave a response

Buon Pomeriggio !

Domani é San Valentino, la festa più dolce dell’anno, dove si festeggia l’amore a due, il romanticismo, un pieno di cuore e regalini fatti con amorevolezza.

Per me la festa di San Valentino é da festeggiare a casa, in modo intimo con una buona cena, un piatto sfizioso, accompagnato da un dolcetto speciale.

Per quest’anno ho preparato questi bicchierini romantici, rossi, il colore dell’amore, con tanti cuoricini e sfizioso.

Un dessert al cucchiaio semplice e goloso, e si prepara in pochi minuti.

Si tratta di bicchierini di pan di spagna red velvet con una crema di ricotta e gocce di cioccolato. E poi la decorazione con petali di rose e tanti cuoricini.

Il pan di spagna é il classico, con l’aggiunta di colorante alimentare rosso, con la stessa ricetta si possono preparare un rotolo red velvet, oppure versare l’impasto in uno stampo a cuore e fare una piccola torta romantica.

Per la crema mi sono inspirata in quella del cannolo, ricotta e zucchero e poi l’aggiunta di gocce di cioccolato.

Ingredienti

Per il Pan di Spagna

  • 4 Uova
  • 80 g di Zucchero Semolato
  • 35 g di Farina 00
  • 5 g di Cacao Amaro
  • 1 cucchiaino di Estratto di Vaniglia / Bustina di Vanillina
  • 1 Cucchiaio da The’ di Colorante Alimentare Rosso

Per la Crema

  • 250 g di Ricotta
  • 4 Cucchiai di Zucchero
  • 1 Cucchiaino di Estratto di Vaniglia / Bustina di Vanillina
  • Gocce di Cioccolato

Procedimento

  • Accendete il forno, impostate modalità statico e temperatura a 170 gradi.
  • Separate i tuorli dagli albumi e montate a neve ferma gli albumi.
  • A parte montate i tuorli con lo zucchero fino a diventare un impasto schiumoso.
  • Aggiungete l’estratto di vaniglia, oppure una bustina di vanillina.
  • Mescolate la farina con il cacao amaro e aggiungete un cucchiaio per volta nell’impasto di uova, setacciando volta per volta.
  • Alternate con un po’ di albumi a neve e ripetete fino alla fine della farina e albumi.
  • Per ultimo aggiungete il colore.
  • Foderate uno stampo rettangolare con la carta da forno.
  • Versate l’impasto e livellate.
  • Infornate e cuocete per 10 / 12 minuti circa.
  • A parte preparate la crema mescolando la ricotta con lo zucchero e le gocce di cioccolato.
  • Una volta pronto il pan di spagna togliete dallo stampo e lasciate raffreddare.
  • Tagliate il pan di spagna a rondelle e foderate i bicchierini, fate un primo strato di crema di ricotta, ricoprite con l’altro pan di spagna e ricoprite con la crema di ricotta.
  • Decorate con cuoricini e lasciate riposare in frigo prima di servire.

Se volete fare un dolce a base di cioccolato potete vedere la mia ricetta di

Torta buonissima e facile da preparare.

In ogni caso, l’importante é festeggiare l’amore,per qualcuno, per se’ stessi, l’amore….

Un buon San Valentino a Tutti.

Buon Appetito.

Focaccia con Fecola di Patate

standard 7 Febbraio 2020 Leave a response

Buon Pomeriggio.

Ci sono giorni che devo mettere le mani in pasta, devo preparare qualche impasto, dolce o salato poco importa, ma devo aver la soddisfazione di vedere l’impasto che cresce e poi si trasforma in una golosità .

Era da tempo che non impastavo una focaccia, nel blog ho postato tantissime ricette, ma volevo provare una nuova, con l’aggiunta di fiocchi di patate per assaporare il risultato.

I fiocchi di patate che ho utilizzato per questa ricetta é la classica bustina di pure’ istantaneo.

La focaccia è risultata morbida, soffice, alta e golosa. Il giorno dopo ho deciso di farcirla con prosciutto cotto, fette di formaggio gouda, foglie di insalata romana e pomodori.

Perfetta da servire come aperitivo, accompagnata da spritz, prosecco, oppure un analcolico.

Noi abbiamo cenato con questa focaccia, era buonissima.

Era avanzato un pezzetto e il giorno dopo era ancora perfetta.

Si possono conservare bene chiusa in una bustina di plastica per 2/3 giorni e rimangono morbide. Oppure potete congelare una volta cotta e raffreddata.

Ingredienti

  • 200 g di Farina w 260 / oppure Farina di Grano Duro
  • 300 g di Farina 00
  • 1 Bustina di Fecola di Patata / Pure’ istantaneo
  • 25 g di Lievito di Birra Fresco
  • 10 g di Sale
  • 5 g di Zucchero Semolato
  • 1 Cucchiaio di Olio d’Oliva
  • 300 ml di Acqua Tiepida
  • Rosmarino e Sale Grosso

Per la Farcia

  • 200 g di Prosciutto Cotto
  • 150 g di Fette di Formaggio tipo Gouda
  • Maionese
  • Foglie di Lattuga Romana
  • Pomodori
  • Sale / Pepe
  • Origano
  • 1 Filo d’Olio evo

Procedimento

  • In una ciotolina unite il lievito di birra sbriciolato, lo zucchero e una piccola parte dell’acqua tiepida, mescolate e lasciate attivare per 10 minuti.
  • A parte unite le due farine, w260 e la 00, e la bustina di pure’, fate la classica fontana in mezzo e poi aggiungete il sale e l’olio d’oliva.
  • Iniziate a mescolare con una forchetta e poi aggiungete il lievito messo da parte con il restante dell’acqua, poco per volta fino a poter trasferire l’impasto in una superficie infarinata.
  • Iniziare ad impastare con le mani fino a diventare un impasto compatto, liscio ed elastico, per circa 10 minuti.
  • Riportate questo impasto nella ciotola, leggermente infarinata, coprite con un canovaccio e lasciar lievitare per 2 ore e mezzo.
  • Trascorso questo tempo riportate l’impasto nella spianatoia, infarinata, dividete l’impasto, oppure lasciate intero.
  • Iniziate ad aprire l’impasto con le mani nella spianatoia.
  • Oleate uno stampo tondo per pizza.
  • Trasferite l’impasto nello stampo, aggiustare con le mani e lasciate lievitare ancora per mezz’ora.
  • Fate lo stesso con l’altra metà dell’impasto.
  • Se lasciate intero potete utilizzare la teglia da forno, oppure una qualsiasi rettangolare.
  • Accendete il forno, modalità ventilato, impostate la temperatura a 160 gradi.
  • Trascorsa le ulteriori mezz’ora potete prendere gli stampi, cospargete di sale grosso, aggiungete qualche rametto di rosmarino e infornate per 30 minuti circa.
  • Una volta cotta togliete dal forno, lasciate raffreddare, tagliate la focaccia in due e potete farcire con uno leggero strato di maionese, prosciutto, formaggio, lattuga, fettine di pomodori, condite con sale, pepe e origano e ricoprite con l’altra parte della focaccia.

Se volete rivedere le altre ricette di focaccia che ho postato qualche tempo fa, vi lascio un elenco:

Sono tutte ricette che mi piacciono tantissimo, molto apprezzata da chi assaggia.

Dire che mi piacciono le focaccia fatta in casa é dir poco. Amo tutto quello che possa essere fatto con le mie mani.

Buon Appetito.

Biscotti di Frolla Montata

standard 24 Gennaio 2020 Leave a response

Buona Sera a Tutti.

Qualche tempo fa avevo acquistato una sparabiscotti, ma non funzionava bene, aveva un difetto e non ho cambiato subito il mio acquisto.

Ero proprio seccata da questo fato, é vero che si possono fare lo stesso con la sac à poche, io volevo preparare dei biscottini per il the’ in diversi formatti, quelli che sono presenti negli accessori della sparabiscotti.

E così ho deciso di acquistare uno sparabiscotti nuovo, e questa volta ha funzionato benissimo e mi sono messa subito all’opera.

La frolla montata si prepara in pochissimo tempo, l’unica accortezza é aver il burro morbido, a pomata, e così la frolla si monta benissimo.

Io ho lasciato il burro fuori dal frigo per tutta la notte e la mattina il burro era pronto per essere montato.

Oltre alle diversi formatti dei biscottini, si possono abbellire i biscottini con le ciliege candite, confettini colorati e ricoprire i biscottini con cioccolato fondente sciolto.

I biscotti con la frolla montata sono buonissimi per il the’ del pomeriggio, oppure da regalare, portando in dono qualcosa fatto a casa.

Trovo bellissimo regalare qualcosa preparato da me, prendere una scatola e riempire di biscottini, chiudere e abbellire con un bel nastrino sopra. Un regalone.

La frolla montata rimane abbastanza morbida e appiccicosa, ma si riesce ad inserire bene nella sparabiscotti.

Ingredienti

  • 150 g di Burro a temperatura ambiente
  • 1 Uovo
  • 220 g di Farina 00
  • 1 Cucchiaino di Estratto di Vaniglia
  • 1 Cucchiaio di Lievito per Dolce
  • 80 g di Zucchero a Velo

Procedimento

  • In una ciotola capiente mettete il burro a temperatura ambiente, dev’essere a pomata, e iniziate a sbattere con una frusta elettrica.
  • Iniziate a montare il burro da solo e poi iniziate ad aggiungere lo zucchero a velo, poco per volta e continuate a montare.
  • Quando lo zucchero é ben incorporato potete aggiungere l’estratto di vaniglia.
  • Continuate a montare e poi iniziate ad aggiungere la farina, sempre poco per volta e continuate a montare.
  • Per ultimo aggiungere il lievito e sbattere bene per un’ultima volta.
  • Inserire parte dell’impasto nella sparabiscotti, scegliete il formatto di biscotti che volete e iniziate a sparare i biscotti nello stampo da forno, senza imburrare.
  • Una volta fatti tutti i biscotti potete decorare subito con confettini e ciliegine candite.
  • Cuocete in forno, preriscaldati, in modalità ventilato, 180 gradi per 15 minuti circa.
  • Una volta cotti, togliete dal forno e lasciate raffreddare.
  • Sciogliete il cioccolato fondente e immergere qualche biscottino nel cioccolato.

Sono buonissimi e si conservano benissimo per qualche giorno, chiuso in un barattolo.

Buon Appetito.

Send this to a friend