Routine Pomodoro e Mozzarella

standard 26 novembre 2017 Leave a response

Buona Sera a Tutti.

E’ domenica sera e la giornata é andata nell’insegna della pigrizia, ho preparato il pranzo e per il pomeriggio mi sono messa a riposare, ero stanca ed il tempo non era un granché.

Per me significa una giornata serena, a casa e di total relax.

Tanto domani si ricomincia il solito tram tram, la sveglia e poi la giornata va tutta di corsa.

Per questo mese di novembre abbiamo il nostro solito scambio ricette, e questa volta ho conosciuto un blog per me tutto nuovo, si tratta della mia compagna di IFood Manuela del blog Mentuccia e Tresmarino.

Il blog riporta tanti spunti golosi da realizzare nella nostra cucina. Come sempre, ero in difficoltà nella scelta della ricetta, ma per una coincidenza ero nella stessa situazione di Manuela.

Avevo alcuni ingredienti nel frigo da smaltire, un pezzetto di una cosa, qualche oliva, un baratolo di polpa di pomodoro già aperto e mi sono buttata in questa ricetta “svuota frigo”.

Ruotine pomodoro e mozzarella

Che sia una ricetta per utilizzare alcuni ingredienti da consumare o meno, questa pasta é deliziosa.

Un buon piatto di pasta asciutta fa sempre piacere.

Poi la mozzarella che si scioglie lentamente e fila….. che dire??

Ruotine pomodoro e mozzarella

In particolare questo formatto di pasta mi piace tantissimo, ricorda la mia infanzia e un po’ la casa dove sono cresciuta.

Sfido a qualche bambino che non ha giocato nel piatto di montare una carrozza…. è molto divertente e gustosa.

Ruotine pomodoro e mozzarella

Il cibo mi riporta sempre indietro nel tempo e nei luoghi della mia infanzia, che mi sembra lontano sia nel tempo che di paese.

Quando si cresce in un’altro paese si ha l’impressione che la nostalgia di un tempo che fu si torna più grande e si aggiunge un pizzico di malinconia nei ricordi.

Ma la mia è stata una infanzia serena e felice, porto nel mio cuore bei ricordi.

Ruotine pomodoro e mozzarella

Questo scambio ricetta mi ha fatto fare un  tuffo nei miei ricordi, assaporare il cibo di un tempo, quello del “non si butta niente”, e non si deve proprio buttare niente, é stato bello.

Routine Pomodoro e Mozzarella
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Recipe type: Primo Piatto
Cuisine: Italian
Serves: 2 Porzioni
Ingredients
  • 200 g di Pasta Formato Ruota
  • ½ Barattolo di Polpa di Pomodoro
  • ½ Scalogno
  • Olive Verde / Nere
  • Capperi
  • ½ Bocconcino di Mozzarella
  • Parmigiano
  • Sale / Pepe
  • Olio d'Oliva
Instructions
  1. In una padella scaldare un filo d'olio e poi fate soffriggere il mezzo scalogno tagliato a pezzettini piccoli.
  2. Aggiungete la polpa di pomodoro, le olive tagliate a rondelle, i capperi, salate e pepate e lasciate insaporire il tutto.
  3. A parte cuocete la pasta e poi scolate e versate direttamente nella padella con il sugo.
  4. Mescolate bene e spegnete il fuoco.
  5. Aggiungete la mozzarella a pezzettini e una manciata di parmigiano.

Ruotine pomodoro e mozzarella

Devo dire a Manuela che ho mangiato di gusto questa pasta.

Grazie per la ricetta.

Buon Appetito.

Ruotine pomodoro e mozzarellaRuotine pomodoro e mozzarella

Tagliolini alla Gallinella Verdure e Briciole di Pane

standard 7 febbraio 2017 Leave a response

Buon Martedì a Tutti.

Un nuovo anno inizia e riprendiamo un gioco molto bello tra amiche di blog, lo scambio di ricette.

Non manco mai a un appuntamento di scambio ricette, mi ha dato l’opportunità di conoscere tante belle donne, che sono diventate amiche, di conoscere i loro gusti, tante belle ricette che ho riprodotto e oggi fanno parte della mia cucina.

Questo mese sono stata abbinata a Stefania del blog Mina e le Sue Ricette del Cuore, uno spazio delizioso, nel vero senso della parola, pieno di ricette con la pasta madre, una più buona dell’altra.

Per lo scambio ho scelto un primo piatto che mi ha incuriosito tantissimo, i tagliolini alla gallinella, verdure e briciole di pane.

Tagliolini alla gallinella verdure e briciole di pane

Ho seguito la ricetta punto per punto, dalla pasta fatta in casa, al sugo delizioso di pesce, broccoli e cosparso di briciole di pane.

Devo confessare solo un piccolo segreto, Stefania tira la pasta con il mattarello, io invece ho usato la macchinetta. Ho cercato di tirare la pasta con il mattarello, ma non sono riuscita a tirare una sfoglia sottile come la sua, dopo ben 20 minuti ho deciso di prendere la macchinetta e tirare la sfoglia sottile.

Tagliolini alla Gallinella Verdure e briciole di pane

Per quanto riguarda il taglio della pasta, ho usato sempre la macchinetta e mi sono venute il taglio delle fettuccine, ma potete stendere e tagliare tutto a mano.

Tagliolini alla gallinella verdure e briciole di pane

Lo spessore della pasta ho tirato il più sottile possibile, di conseguenza la cottura é stata molto veloce e poi mantecato direttamente nella padella con il sugo.

Tagliolini alla gallinella verdure e briciole di pane

Tagliolini alla Gallinella Verdure e Briciole di Pane
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Recipe type: Primo Piatto
Cuisine: Italian
Serves: 2 Porzioni
Ingredients
  • Per la Pasta.
  • 200 g di Farina 00
  • 2 Uova
  • 1 Pizzico di Sale
  • Per il Condimento
  • 4 Filetti di Gallinella
  • 8 Pomodorini Datterini
  • 1 Cucchiaio di Pangrattato
  • 200 g di Broccolo
  • 1 Spicchio d'Aglio
  • 1 Punta di Peperoncino
  • ½ Cipolla di Tropea
  • Erba Cipollina Disidratata
  • 1 noce di Burro
  • Sale / Pepe
  • Olio d'Oliva
  • Prezzemolo Tritato
Instructions
  1. Preparare la Pasta.
  2. Disponete la farina a fontana e sgusciate le uova nel mezzo, aggiungete il pizzico di sale e impastate.
  3. Impastate fino a diventare uno impasto liscio e compatto. Arrotolare l'impasto nella pellicola e lasciate riposare in frigo per 30 minuti.
  4. Nel frattempo preparare il condimento.
  5. Tagliate la cipolla, lo spicchio d'aglio a pezzettini piccoli.
  6. Dividete i ciuffetti di broccoli e tagliate a metà i pomodorini.
  7. Prendete una padella capiente e unite la noce di burro, la cipolla, l'aglio, i pomodorini, il peperoncino, il sale e un filo d'olio.
  8. Fate rosolare per alcuni minuti e poi aggiungete i filetti di gallinella, un po' di prezzemolo tritato, l'erba cipollina, pepe macinato al momento e i ciuffetti di broccoli. Coprite la padella con un coperchio e lasciate cuocere per 15/20 minuti. Se necessario aggiungete un po' di acqua.
  9. Tostare il pane in una padellina piccola con un filo d'olio, erba cipollina, prezzemolo e sale.
  10. Quando la gallinella é cotta, potete tagliare a pezzetti e lasciate riposare.
  11. Nel frattempo potete stendere la pasta, a mano oppure con la macchinetta.
  12. Fate bollire abbondante acqua salate e cuocete la pasta.
  13. Trasferite la pasta nella padella con il condimento, aggiungete un po' di acqua di cottura e lasciate mantecare, versate un filo d'olio.
  14. Cospargere con le briciole di pane e servite subito.

Devo proprio ringraziare Stefania per questa ricetta, che é diventato il mio piatto di pasta della domenica. E’ un primo delizioso, saporito e mi ha fatto pensare a tante varianti sia di verdure, come di pesce.

Tagliolini alla gallinella verdure e briciole di pane

Se posso dare un consiglio, andate a visitare il blog di Stefania é bello e ci sono tante ricette gustose.

Io ci devo tornare.

Buon Appetito

Talgilolini alla gallinella verdure e briciole di paneTagliolini alla gallinella verdure e briciole di pane

Lasagna di Pesce

standard 13 gennaio 2017 Leave a response

Buon Venerdì a Tutti

Quando la giornata é fredda, di pioggia, un po’ buia penso sempre a qualcosa di buono, un piatto che possa rimetterci di buon umore, un comfort food.

Il mio pensiero va’ ad un buon primo piatto di pasta, particolare, di quelli che al primo assaggio dimentichiamo subito del cattivo tempo.

Oggi vi voglio proporre questa gustosissima lasagna di pesce in bianco. Buonissima, delicata e facilissima da preparare, in sintonia con il mio blog.

Lasagna di Pesce

Per questa volta la mia scelta é stata di farla in bianco con la besciamella, ma potete optare per una lasagna rossa al pomodoro.

Il pesce ho preso in pescheria un misto per un primo di pesce.

Lasagna di Pesce

Questa lasagna ho presentato a tavola per il pranzo di Santo Stefano. I miei invitati sono rimasti molto soddisfati e hanno fatto il bis, sono rimasta molto felice.

E’ proprio vero che l’amore per il cibo é amore per la famiglia, per gli amici, per gli altri, é quello che provo quando metto a tavola i miei piatti e vengono apprezzati da tutti.

Lasagna di Pesce

Buonissima se preparata da un giorno per l’altro, si insaporisce di più.

Lasagna di Pesce
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Recipe type: Primo di Pasta
Cuisine: Italian
Serves: 6 Porzioni
Ingredients
  • 4 Sfoglia di Pasta per Lasagna
  • 450 g di Misto di Pesce per Primo di Pasta
  • 700 ml di Besciamella
  • 2 Bocconcini di Mozzarella
  • Parmigiano qb
  • Olio d'Oliva
  • Sale / Pepe
  • 4 Pomodorini Ciliegini
  • 1 Cucchiaio di Whisky
  • 1 Spicchio d'Aglio
  • Prezzemolo
  • 1 Peperoncino
  • Pangrattato per grattinare
Instructions
  1. Preparate il ragù di pesce.
  2. In una padella versate un filo d'olio, lo spicchio d'aglio intero e sbucciato, il peperoncino e una manciatina di prezzemolo battuto.
  3. Lasciate soffriggere per qualche minuti e poi togliete lo spicchio d'aglio e il peperoncino.
  4. Aggiungete nella padella il mix di pesce e lasciate soffriggere per qualche minuti mescolando.
  5. Unite al pesce i pomodorini tagliati in quattro.
  6. Salate e pepate.
  7. Sfumate con whisky, abbassate il fuoco e lasciate cuocere per 5 minuti.
  8. Aggiungete un'altro po' di prezzemolo, spegnette il fuoco e lasciate raffreddare.
  9. Montate la lasagna.
  10. Sul fondo della teglia mettete un po' di besciamella e poi una sfoglia di pasta.
  11. Sopra la sfoglia un po' di ragù di pesce, besciamella, pezzettini di mozzarella e parmigiano.
  12. Fatte altre 3 strati e per ultimo la sfoglia, besciamella, mozzarella, parmigiano e cospargere sopra il tutto pangrattato.
  13. Infornate a 160 gradi per 30 minuti circa.

Lasagna di Pesce

Per facilitare la mia vita ho scelto un misto di pesce per un primo di pasta, ma potete scegliere separatamente diverse tipologie di pesce e fare il vostro ragù personalizzato.

La prossima volta voglio fare di testa mia e aggiungere anche cozze e vongole.

Ci sta benissimo anche mescolare il parmigiano con un po’ di pecorino. Pecorino e pesce ci sta benissimo.

Buon Appetito.

Lasagna di PesceLasagna di PesceLasagna di PesceLasagna di Pesce

Send this to a friend