Crumble di Fragole.

standard 21 Maggio 2012 8 responses

Buon Lunedì !

Cucina Mon Amour

Che dire di questo fine settimana appena trascorso… Non ho parole. Tra sabato con tutti quei bambini , per me sono proprio bambini, feriti, la dolce Melissa, c’é soltanto da dire Basta!!! Ma dobbiamo gridare forte questa parola: BASTA!!!

E la domenica il terremoto, con morti, feriti, tanta paura, città distrutte, tante persone senza casa e qua cosa dobbiamo dire? ……

Non è un lunedì come tanti, non sarà una settimana come tante. Qualcosa cambia  e allo stesso tempo dobbiamo continuare, perché la vita riparte, continua, magari un po’ diversa, ma va avanti…… E sono sicura che sia un nostro dovere,
di tutti noi che siamo rimasti illesi, di fare qualcosa nel nostro piccolo. Dire Basta alla violenza, di rispettare la natura, di capire che non siamo padroni della terra ma soltanto ospite e come tale dobbiamo comportarci bene, di costruire case più sicure, ecc…..

Non é facile cambiare discorso, ma sento di dover farlo e non per questo sarò meno dispiaciuta.

Cucina Mon Amour

Ieri pomeriggio ho deciso di preparare in dolce, e avevo delle fragole che non ho utilizzato per il pranzo. E così ho deciso di fare un crumble. Dolce inglese, più specifico Irlandese, molto versatile e si possono abbinare tantissime frutte, e anche la versione salata é buonissima. In breve posterò una versione salata.

In questo periodo si possono preparare con le fragole, ciliegie, albicocca, mele, pere, ecc.

Andiamo alla ricetta.

Ingredienti per 4 persone: 

Cucina Mon Amour

250 gr di fragole                                                     
100 gr di mandorle tritate
3 cucchiai di zucchero.
100 gr di farina
70 gr di burro
70 gr di zucchero di canna
20 gr di scaglie di mandorle 
1 bustina di vanillina.

Cucina Mon Amour

  Pulite le fragole, lavate e tagliate a metà. Mettete in una pirofila rettangolare. Aggiungete le mandorle tritate e i 3 cucchiai di zucchero.

Cucina Mon Amour

A parte mettete in una ciotola la farina settaciata, il burro, lo zucchero di canna, la bustina di vanillina e mescolare il tutto con le ditta, fino a legare un po’ il tutto. A questo punto aggiungete le mandorle a scaglie.

Prendete questo impasto e cospargere sopra le fragole, ricoprendo il tutto.

Infornate a 160 gradi per 40 minuti.

Buon Appetito!!!

Cucina Mon Amour

Related Posts

8 responses

  • Un week end di tristezza… ma il tuo dolce è bellissimo! buona giornata, speriamo….

  • Un lunedì tristissimo anche perchè da noi è da ieri che piove anzi diluvia e fa freddo, ma si deve andare avanti, pensando proprio a chi non c'è più, siamo fortunati ma non dobbiamo dimenticare!!!
    Il tuo crumble di fragole è una coccola golosa che allieta qusta giornata!!!
    Baci

    • Cara Laura,
      Non dobbiamo dimenticare nulla e con questo ricordo dobbiamo ricostruire, case, lavoro, vite nuove e dobbiamo preghare per chi non c'é più..
      E' un nostro dovere fare un mondo migliore..
      un abbraccio.
      Thais

  • Olá Querida!
    Receitas com morangos são sempre bem vindas, este crumble
    ficou perfeito, as fotos estão lindas!
    Aqui no Brasil tbm teve algumas cidades que a terra tremeu, mas graças a Deus ninguém morreu. É muito triste ver este tipo de coisa e não poder fazer nada eu vi no jornal o a destruição que teve por aí.
    Tenha uma ótima semana!
    beijos ♥

  • ciao Thais, scusa se non sono passata prima, avevo comunque intenzione di farlo questa sera seduta nel letto comoda con Elsa vicino.
    Hai ragione quando dici che siamo solo degli ospiti su questa terra e non i padroni, purtroppo non tutti la pensano così.
    Oggi poi guardavo al tg le immagini della tomba di Melissa e ho pianto come una matta pensando alla mamma di questa povera ragazza, questi episodi in un modo o nell'altro colpiscono tutti noi, questo mondo fa proprio schifo e a volte mi vergogno di essere un "essere umano".
    Adoro i crumble e non sapevo fossero irlandesi, ho sempre pensato fossero inglesi, buonissimo con le fragole.
    un bacione mia cara e grazie per essere passata da me, mi ha fatto piacere

    • Cara Sabina,
      Sto guadando i funerali di questa bambina. Una scena che nessuno voleva vedere…
      Non ti deve vergognare di essere un "essere umano", mai!! Dobbiamo essere fieri, e certi di fare nel nostro piccolo il nostro dovere di umani, costruire un mondo migliori.
      Possiamo fare…. e dobbiamo combattere la violenza, sempre…
      Tanti auguri per il tuo nuovo blog.
      Un abbraccio.
      Thais.

  • Leave a Response

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend