Carciofi Gratinati

standard 13 Dicembre 2012 12 responses

Buongiorno a tutti!!!

Cucina Mon Amour

Amiche, finalmente sto finalizzando un progetto che mi sta lasciando il fegato a pezzi. Non per il lavoro in se’, ma perché ho problemi con un partner. Non so per quale motivo, ma lui é così maleducato con me, e per finalizzare il tutto con una certa serenità, mi sto mordendo la lingua per non sbottare, letteralmente.

Capita, e pure spesso, che gli uomini hanno una brutta abitudini nel trattare affari con le donne, Si sentono nel diritto di strillare, di inviare messaggini per persone con qualche difficoltà in capire le cose, che vogliono prevaricare.

Cucina Mon Amou

Fino a oggi mi sono morsa la lingua, e devo dire che sto facendo una fatica immensa, ma non so per quanto tempo riuscirò. Il problema é che se sbotto, il commento é: ” le donne sono steriche, non sanno gestire un affare con equilibrio, ecco la solita, ecc”….

Alla fine siamo noi che abbiamo qualcosa che non va. Ma ormai sono alla fine, e non avro’ più niente a che vedere con questa persona.

Per esperienza propria, di tanti anni, so benissimo che le cose vanno e vengono, e che prima o poi ci  si rincontrano tutti. Mi é successo tante volte.

Cucina Mon Amour

Anche per questo motivo, ultimamente, mi sento tanto stanca e non vedo l’ora di finire questo progetto.Vi chiedo scusa per non essere tanto presente nei vostri blog. Devo digerire un po’ lontano dal computer questo malessere.

Ritornando al tema di cucina, era da tempo che avevo questa ricetta di carciofi gratinati, e ieri sono andata al mercato e ho trovato carciofi bellissimi e a buon prezzo. Allora ho deciso di prepararli.

Sono buonissimi e penso di rifarli per Santo Stefano.

Andiamo alla ricetta.

Cucina Mon Amour

Ingredienti.                                     


5 carciofi
2 spicchi d’aglio piccoli.
3 fette di pane raffermo
50 g di pecorino
prezzemolo
menta / mentuccia
1 foglia di alloro.
sale / pepe
olio d’oliva.

Cucina Mon Amour

Pulite i carciofi, tagliate a spicchi (io in 4) e fateli saltare in una padella con 1 spicchio d’aglio, olio d’oliva.

Salate, pepate e aggiungete l’alloro, la mentuccia e bagnate con un po’ d’acqua e lasciate cuocere per 20 minuti circa.

A parte frullate il pane con l’altro spicchio d’aglio, il prezzemolo, la mentuccia e il pecorino.

Diventerà come la foto accanto.

Cucina Mon Amour

Una volta che i carciofi saranno cotti, sistemateli in una teglia, foderata con la carta da forno, un filo d’olio sul fondo e adagiate i carciofi. Togliete lo spicchio d’aglio della cottura.

Ricoprite con il composto di pane, e aggiungete un filo d’olio sopra.

Infornate a 160 gradi per 15 minuti circa.

Diventerà una specie di crumble di carciofi.

Buon Appetito.

Cucina Mon Amour

Cucina Mon Amour

Related Posts

12 responses

  • Mi dispiace infinitamente pe questi problemi che ti fanno star male. Ma tenersi tutto dentro non va bene. Si rischia di stare peggio e poi alla fine, quando non ci se la fa più, si sbotta in maniera ancora più esagerata del dovuto perché si è accumulato troppo. Parlo per esperienza personale, perché tendenzialmente anch’io sono portata ad “ingoiare” e star zitta! Spero ritrovi presto un po’ di tranquillità e mente serena. Un abbraccio, buona giornata

    P.S. i carciofi li adoro e cucinati così ne potrei fare indigestione :D!

  • Che bella ricetta, semplice e di sicuro successo, mi affretto a comprare i carciofi!

  • mamma tutte quelle mollichine gratinate….che delizia cara!!!
    bacioni grandi

  • Mi dispiace che tu debba avere a che fare con gente così! Un proverbio afgano dice che la miglior risposta a uno stolto è il silenzio! 😀 Ma ormai è quasi finita e te ne libererai! Forza!

  • purtroppo il lavoro è così, normalmente alcune persone semplicememnte le terremmo a distanza ma quando non si può bisogna fare anche buon viso a cattivo gioco:-) e guardarsi sempre le spalle!

  • Olá minha amiga!
    Tem coisas que estressam a gente mas no final dá tudo certo.
    Que Deus abençoe os seus planos e projetos!
    Amei essa receita, ficou com uma aparência crocante, que
    delícia!

    Beijinhos e sucessos sempre!
    Andréa

  • Ecco Thais, lascia perder questo 'stupido esemplare di maschio 'gnurante e maleducato'…e cucinaci 'ste cosette sfiziose, così tu ti rilassi e dimentichi le tensioni e noi COPIAMO LE TUE RICETTEEEEEE….^-^
    Un abbraccione carissima, Roberta

  • Non te la prendere Thais!! Purtroppo molte persone non sanno neanche dove sia di casa l'educazione!!
    Ma lo sai che questi carciofi mi intrigano proprio!!!
    Domani li compero e li provo!!!
    Un bacione grande e a presto
    Carmen

  • Tesoro.. ma lo sai che gli uomini dicono così solo per giustificare le loro mancanze? Si legano a stereotipi per sentirsi nel giusto, quando evidentemente sbagliano. Tu sei troppo buona e anche questo contraddistingue le donne.. almeno la maggior parte. Cercano di non fare sentire cretini i cretini.. Un abbraccio, sono carciofini stupendi. Ti voglio bene.

  • Ciao Thais, ero passata per farti un saluto e invece leggo che hai dei problemi, mi dispiace cerca di non stare male per una persona che probabilmente è solo arrogante e presuntuosa.
    Ciao, un abbraccio.
    Antonella

  • Ma si Thais che te frega..lascialo fare…e una pernacchia ogni volta che si gira ahahahah
    Tanto tu sai quanto vali ragazza
    e certamente non occorre lui e i suoi pensieri maschilisti per capirlo…Io sono sempre stata convinta che tutto gira e prima o poi tornerà il momento….hai ragione e allora…..ahahah
    Ottima i carciofi gratinati
    segno e rifaccio
    Ti abbraccio bimba!!!FORZAAAAAAAAAAAAAA

  • io adoro i carciofi, li proverò anche così, un abbraccio SILVIA

  • Leave a Response

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend