Soufflè di Mais

standard 27 Giugno 2013 9 responses

Buon Giovedì a Tutti.

Cucina Mon Amour

 Può sembrare incredibile ma il Soufflè di Mais era il mio piatto forte da ragazza. Quando cucinavo questo piatto era un successone a casa di mia madre.

Mi ricordo un pranzo che era venuta la mia cugina e avevo proprio preparato questo soufflè, e lei ha mangiato di gusto.

Sono sempre partita da una ricetta di base che avevo trovato in una vecchissima rivista brasiliana di cucina, e ancora oggi custodisco questa pagina di rivista.

Cucina Mon Amour

Il soufflè si sa, il bello é quando si toglie dal forno ed é bello gonfio e in un attimo si sgonfia davanti ai nostri occhi, ma rimane il sapore fantastico.

Di mais??? E’ molto delicato e gustoso.

Da provare.

Andiamo alla ricetta.

Ingredienti.


80 g di burro
60 g di farina 00
500 ml di latte
4 uova
1 barottolo di mais cotto
noce moscata
80 g di parmigiano
sale /pepe

Cucina Mon Amour

Per primo passo aprite la scatola di mais e scollate dell’acqua di conservazione, sciacquare sotto l’acqua corrente e frullate il mais fino a diventare una purea. Lasciate da parte.

Scaldare il latte

In una pentola sciogliere il burro e incorporate la farina, mescolando sempre e lasciando dorare leggermente.

A questo punto aggiungete il latte caldo poco alla volta per non formare grumi, mescolando sempre.

Cucina Mon Amour

Continuate a mescolare fino a che il composto diventi una crema densa.

Spegnette il fuoco, salate e pepate. Aggiungete la noce moscata grattugiata e il parmigiano, lasciate raffreddare leggermente.

A parte separate i tuorli dagli albumi e montate quest’ultimo a neve.

Ritornate alla crema del soufflè e iniziate ad unire i tuorli, uno per volta, mescolando velocemente fino ad incorporare tutti i tuorli.

Cucina Mon Amour

A questo punto unire la purea di mais e incorporate il tutto.

Iniziate ad incorporare gli albumi a neve poco per volta mescolando delicatamente per non smontare gli albumi.

E la base del soufflè è pronta.

Prendete una pirofila con bordi alti e per far crescere bene il soufflè prendete un foglio di carta da cucina.

Imburrate e infarinate il fondo della pirofila, bagnate la carta da forno e strizzate bene.

Cucina Mon Amour

Ricoprite tutto il bordo della pirofila con la carta da forno lasciando bello alto.

Versate il soufflè nella pirofila.

Infornate a 160 gradi per 25 minuti, forno statico.

Non aprite mai il forno durante la cottura.

Per sapere se il souffè é cotto al suo interno sbattete leggermente la porta del forno, se “traballa” un po’ , come un budino,  serve ancora un po’ più di tempo di cottura.

Servite subito.

Buon Appetito.

Cucina Mon Amour

Cucina Mon Amour

Cucina Mon Amour

Related Posts

9 responses

Send this to a friend