Muffin Cioccobanana senza Lattosio

standard 19 Aprile 2017 4 responses

Buon Mercoledì a Tutti.

 

Ieri era il compleanno di questo blog, sono passati la bellezza di 6 anni quando ho postato la prima ricetta, una cheesecake che avevo preparato il giorno prima e volevo fare un ricettario online delle mie ricette.

Nella mia mente pensavo che nessuno leggesse i miei post, o avrebbe preparato qualche ricetta, ma mi sbagliavo, sono tante le persone che passano qui e qualcuno prepara le mie ricette.

Ma quale modo carino per festeggiare l’anniversario del blog che preparare una ricetta proveniente da una amica di blog? Festeggio questi 6 anni con uno scambio ricette.

Muffin banana e cacao

Questo mese sono stata abbinata al blog di Laura, Cupcake Club, uno spazio bellissimo e con tante ricette deliziose.

Muffin banana e cacao

E per l’anniversario del blog ho scelto la ricetta di questi muffin a base di banana e cacao. Sono deliziosi, morbidi e gustosissimi.

Per abbellire i muffin ho preparato un topping goloso di mascarpone e nutella, decorati con fiorellini di zucchero e banane essiccate. Questo topping ho fatto solo per decorazione, la ricetta originale é solo i muffin, che naturalmente é senza lattosio.

Muffin banana e cacao

Sono perfetti per la merenda dei bambini, oppure per le feste di compleanno, un dessert per terminare un pranzo o una cena in bellezza.

Facili da preparare, gustosi e in perfetta sintonia con la filosofia del blog, pochi ingredienti, facili da reperire e gustosi.

Muffin banana e cacao

Da quando ho conosciuto questa ricetta nel blog di Laura, non posso farne a meno, ogni tanto devo preparare. La prossima volta sarà per il compleanno del mio compagno.

Muffin banana e cacao

Muffin Cioccobanana senza Lattosio
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Scambio Ricetta del blog http://www.cupcakeclub.ifood.it/
Author:
Recipe type: Facile Veloce / Sweet
Cuisine: UK
Serves: 8 Porzioni
Ingredients
  • 1 Banana molto matura
  • 65 ml di Olio di Semi
  • 1 Uovo
  • 50 g di Zucchero di Canna
  • 113 g di Farina 00
  • 1½ Cucchiai di Cacao Amaro
  • 1 Cucchiaino di Bicarbonato
  • 1 Cucchiaino di Estratto di Vaniglia/ oppure 1 Bustina di Vanillina
Instructions
  1. Preriscaldate il forno, modalità statico, impostando la temperatura a 170 gradi.
  2. Schiacciate la banana con una forchetta e poi unite l'uovo e l'olio di semi.
  3. Mescolate e poi aggiungete lo zucchero di canna, la farina, la vanillina e il cacao amaro.
  4. Trasferite l'impasto nei pirottini, riempendo ¾ dei pirottini.
  5. Infornate e lasciate cuocere per 15 minuti circa.
  6. Fate la prova dello stuzzicadenti.
  7. Quando sono cotti, togliete dal forno e lasciate raffreddare completamente.
  8. Potete lasciarli così, oppure decorare con topping e banane essicate

Muffin Banana e cacao

Vi consiglio di assaggiare questi muffin e visitare il blog di Laura, ci sono tante altre ricette da fare, io ho già visto alcune che voglio provare in breve.

E quale modo potrei festeggiare i 6 anni di blog se non con una ricetta golosa come questa.

Grazie e tutte voi per visitare questo spazio e a Laura per la sua ricetta.

Buon Appetito.Muffin banana e cacao

Muffin banna e cacao

Muffin banana e cacao

Sbriciolata di Mele

standard 27 Marzo 2017 4 responses

Buon Lunedì a Tutti.

Cosa fare quando a casa abbiamo un po’ di mele da smaltire? Le risposte sono tante, la mela é una frutta molto versatile, dal mangiare a spicchi, ad una buona torta di mele, un buon strudel e tante altre buone ricette.

Io ho deciso di mettere le mani in pasta e fare una sbriciolata di mele. Era buonissima, delicata, perfetta per l’ora del te’, la merenda dei bambini, colazione e con una tazza di caffè dopo cena.

Sbriciolata di mele

La casa aveva un profumo buonissimo che proveniva dal forno, un misto di frolla, mele e spezie.

A me piace tanto i dolci semplice casalingo, con un tocco rustico e che allo stesso tempo ci soddisfa il palato.

Sbriciolata di Mele

Le mele sono state appena appassite con alcune spezie in padella, per non risultare troppo mollicce dopo la cottura finale.

L’impasto per la sbriciolata é molto simili alla frolla, con piccole modifiche.

Sbriciolata di mele

E poi, avevo trovato in un negozio di spezie un infuso delizioso, a base di zenzero e limone, perfetto con una fetta di sbriciolata di mele.

Sbriciolata di mele

Ingredienti

Per la Frolla

400 g di Farina 00

150 g di Zucchero

120 g di Burro

2 Uova

1 Bustina di Vanillina

1 Bustina di Lievito per Dolci

Per il Ripieno

3 Mele

1 Stecco di Cannella

1 Anice Stellato

Succo di Mezzo Limone

50 g di Zucchero

1 Noce di Burro

Procedimento

  1. Sbucciate le mele e tagliate a dadini, non molto piccoli, aggiungete il succo di limone.
  2. In una padella fate sciogliere la noce di burro, aggiungete i dadini di mele, lo zucchero, lo stecco di cannella e l’anice stellato.
  3. Lasciate insaporire leggermente le mele per 2/3 minuti e poi spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.
  4. Nel robot da cucina unite la farina, il burro a pezzetti, lo zucchero e azionate il robot, lasciate incorporare bene il burro con gli atri ingredienti.
  5. Per ultimo aggiungete la vanillina, il lievito e le uova, azionate e quando sono mescolati, ma ancora sbriciolato potete spegnere il robot. Potete perfettamente fare tutto a mano.
  6. Prendete uno stampo tondo, con l’apertura a cerniera, e fate uno strato sul fondo con la metà dell’impasto.
  7. Poi aggiungete le mele, togliendo l’anice e lo stecco di cannella, ricoprite con l’altra metà dell’impasto sbriciolando bene l’impasto e lasciando soffice.
  8. Infornate a 160 gradi, modalità statica, per 35 minuti circa.

Sbriciolata di Mele

Per quanto riguarda la ricetta ho fatto alcune ricerche e quella che mi ha convinto di più é stata questa sbriciolata di mele, ho soltanto aggiunto alcuni ingredienti che mi piacevano come la cannella e anice stellato nella cottura delle mele.

Stavo pensando alle varianti come pere e cioccolato, ricotta e cioccolato, frutta estiva…

Un pizzico di fantasia e creatività in cucina non guasta mai.

sbriciolata di mele

Come si dice, una mela al giorno leva il medico di torno, la sbriciolata é anche meglio.

Buon Appetito.

Sbriciolata di MeleSbriciolata di MeleSbriciolata di Mele

 

Polpettine di Verdure

standard 13 Marzo 2017 6 responses

Buon Lunedì a Tutti.

La primavera sta arrivando, le giornate si sono allungate, i fiori stanno spuntando in ogni angolo, colorati, belli e profumati.

Anche in cucina arrivano nuovi piatti, un po’ più leggeri, colorati e freschi. Le erbe aromatiche fresche iniziano a far da padrona nelle mie pietanze.

Tra poco più di un mese si festeggia la pasqua e già sto pensando ai classici piatti di questa festività, la pastiera, il casatiello e tanti altri piatti gustosi.

Ma c’è uno che non resisto, le polpettine di ricotta. Ogni volta cambio gli ingredienti e vengono delle polpettine deliziose.

Per questa volta ho deciso di aggiungere piselli, mais e carota.

Polpettine di Verdure

Erano buonissime, leggere e colorate. Una tira l’altra.

Polpettine di Verdure

Ottimo spunto per un aperitivo, oppure un antipastino.

Qui a casa mangiamo le polpettine come secondo accompagnata da un piatto di insalata o verdure cotte. E’ il nostro pasto preferito.

Polpettine di Verdure

Sono facilissime da fare, gli ingredienti ci metto un po’ ad occhio, e in pochi minuti sono pronte per friggere, oppure potete cuocere al forno.

Polpettine di Verdure

Ingredienti

250 g di Ricotta di Mucca

1 Carota

30 g di Piselli in Scatola

30 g di Mais in Scatola

1 Cucchiaio di Pecorino Grattugiato

Sale / Pepe

Origano Fresco

Timo Fresco

Prezzemolo Tritato

1 Uovo

Pangrattato qb

Olio di Semi per Friggere

Preparazione

  1. In una ciotola grande unite la ricotta con i piselli, mais e la carota bollita tagliata a pezzettini piccolissimi.
  2. Mescolate e poi aggiungete un pizzico di sale e pepe, le erbe aromatiche fresche (oppure essiccate) l’uovo e un cucchiaio circa di pecorino e amalgamate il tutto.
  3. Per ultimo aggiungete il pangrattato fino a che l’impasto diventi ben compatto, che si possa modellare.
  4. Preparate le polpettine nella grandezza che volete e passate nel pangrattato.
  5. Scaldate l’olio di semi e friggete le polpettine fino alla doratura.

 

Polpettine di Verdure

Il bello delle polpettine é che mescolando alcuni ingredienti vengono fuori una bontà.

Queste mi sembrano molto primaverile, colorate, uno spunto per un aperitivo di pasqua.

Polpettine di Verdure

Buon Appetito.

Polpettine di verdurePolpettine di Verdure

Send this to a friend