Crocchette di Patate con Ripieno di Carne

standard 20 Febbraio 2017 3 responses

Buon Lunedì a Tutti.

La ricetta di oggi esce direttamente della cucina di mia nonna, che spesso preparava queste crocchette di patate con ripieno di carne macinata.

Sono deliziosi e perfetti per accompagnare un aperitivo, oppure si possono presentare a tavola come un antipasto.

Crocchette di patate con ripieno di carne

Mia nonna li faceva sempre con il macinato, ma si possono cambiare il ripieno alternando con una farcia di pomodori e mozzarella, di carciofi, di pollo, ecc.

Crocchette di patate con ripieno di carne

Si possono preparare le crocchette e surgelare, e poi friggerli al momento.

Crocchette di patate con ripieno di carne

Sono facili da preparare e con pochi ingredienti sono pronte crocchette buonissime.

Crocchette di patate con ripieno di carne

Crocchette di Patate con Ripieno di Carne
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Recipe type: Antipasto Aperitivo
Cuisine: Brasiliana
Serves: 20 Porzioni
Ingredients
  • 1 kg di Patate Rosse
  • 2 Uova
  • Sale / Pepe
  • Noce Moscata
  • Per il ripieno
  • 200 g di Carne Macinata
  • 1 Cipolla
  • 1 Spicchio d'Aglio
  • Prezzemolo Tritato
  • 2 Uova Sode
  • Sale / Pepe
  • Olio d'Oliva
  • Olio di semi per friggere
Instructions
  1. Sbucciate le patate e tagliate a dadini. Cuocere in abbondante acqua salata, oppure inserire i dadini di patate in un sacchetto per cottura e cuocere le patate nel microonde a potenza massima per 8 minuti circa.
  2. Nel frattempo cuocete due uova fino a diventare sode.
  3. Tagliate la cipolla a pezzettini e lo spicchio d'aglio
  4. Tritate il prezzemolo a pezzettini piccoli.
  5. In una padella versate un filo d'olio e soffriggete la cipolla per 2 minuti e poi aggiungete lo spicchio d'aglio.
  6. Lasciate insaporire per alcuni minuti e poi trasferite questo soffritto in una ciotola.
  7. Poi fate soffriggere nella stessa padella il macinato. Lasciate rosolare bene e poi riportate il soffritto di cipolla e aglio nella carne e mescolate bene.
  8. Salate e pepate.
  9. Sbucciate le due uova e tagliate a pezzettini.
  10. Unite le uova a pezzettini nella padella con la carne.
  11. Aggiungete un po' di prezzemolo tritato e potete spegnere il fuoco lasciando raffreddare bene.
  12. Quando le patate sono cotte schiacciate ancore calde e lasciate raffreddare del tutto.
  13. Una volta fredda salate e pepate le patate, aggiungete un pizzico di noce moscata e per ultimo le due uova.
  14. Mescolate bene e l'impasto é pronto.
  15. Prendete un po' dell'impasto di patate, circa un cucchiaio, e con le mani ben infarinata aprire l'impasto, aggiungete un po' di ripieno all'interno e chiudete bene.
  16. Passate la crocchette in un po' di farina e lasciate da parte.
  17. Continuate così fino a terminare l'impasto.
  18. Scaldate in una pentola abbondante olio di semi per friggere.
  19. Quando l'olio é ben caldo potete friggere le crocchette.
  20. Appena dorate togliete dall'olio e adagiate nella carta assorbente.

Crocchette di patate con ripieno di carne

Mia nonna preparava le crocchette nella dimensione della fotografie, ma potete fare più piccole, oppure più grandi.

Potete fare a forme di palline, con ripieno di mozzarella.

E brava nonna Irma, che tanto mi ha insegnato e tanto mi ha lasciato come ricordo.

Buon Appetito.

Crocchette di patate con ripieno di carneCrocchette di patate con ripieno di carneCrocchette di patate con ripieno di carneCrocchette di patate con ripieno di carne

Bacetti al Cocco e Brigadeiro

standard 23 Gennaio 2017 Leave a response

Buon Lunedì a Tutti.

Ogni tanto ritorno in Brasile tramite la cucina e i piatti della mia infanzia, non esiste niente di meglio che assaporare qualcosa che al primo morso ci porta nei posti lontani.

Questi dolcetti brasiliani sono deliziosi, non é festa in Brasile senza Brigadeiro e Bacetti al Cocco (Beijinho), e al momento dei dolci vanno via in fretta.

Solo 3 ingredienti e i dolcetti sono pronti.

Beijinho e Brigadeiro

I bacetti al cocco (beijinho) sono quelli chiari con il chiodo di garofano di decorazione, mentre il brigadeiro sono quelli scuri ricoperti con codette al cacao e codette colorate.

La base di questi dolcetti é il latte condensato e le varianti sono gli altri ingredienti.

Beijinho e Brigadeiro

La zampetta che spunta nella foto è della mia gatta Birilla, che non resiste al set fotografico e cerca di prendere qualsiasi cosa che appoggio sulla tavola di legno. E venuta molto bene e ho deciso di lasciare la foto, é troppo carina questa zampetta.

In Brasile si usa farcire le torte con questa stessa ricetta, cambia soltanto la cottura, un po’ più lenta e si possono creare la farcia per alcune torte tipiche brasiliane.

Oppure si cuoce fino a staccare della pentola e lasciando raffreddare si possono preparare questi tartufini.

Beijinho e brigadeiro

I bambini vanno matti per questi dolcetti e non solo, anche i grandi impazziscono.

Beijinho e Brigadeiro

Ottima idea regalo, si preparano i dolcetti e si adagiano in piccole scatole e il regalo é pronto.

Beijinho e brigadeiro

Bacetti al Cocco e Brigadeiro
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Recipe type: Dolce
Cuisine: Brasile
Serves: 20 Porzioni
Ingredients
  • Bacetti al Cocco
  • 395 g di Latte Condensato
  • 1 Cucchiaio di Burro
  • 4 Cucchiai di Cocco Grattugiato
  • Chiodi di Garofano per decorare
  • Brigadeiro
  • 395 g di Latte Condensato
  • 1 Cucchiaio di Burro
  • 2 Cucchiai di Cacao Amaro
Instructions
  1. Per Bacetti al Cocco
  2. In un pentolino antiaderente versate il latte condensato, unite il burro e il cocco grattugiato.
  3. Portate sul fuoco e mescolando con un cucchiaio di legno lasciate cuocere fino a che l'impasto si stacchi dalla pentola. circa 15 minuti di cottura.
  4. Togliete dal fuoco e versate l'impasto in un piatto imburrato e lasciate raffreddare completamente.
  5. Quando l'impasto é freddo potete fare le palline e passate nel cocco grattugiato e decorate con un chiodo di garofano e poi adagiate nei pirottini.
  6. Per il Brigadeiro.
  7. In una pentola antiaderente versate il latte condensato, unite il burro e il cacao amaro.
  8. Portate sul fuoco e mescolando con un cucchiaio di legno lasciate cuocere fino a che l'impasto si stacchi dalla pentola, circa 15 minuti di cottura.
  9. Togliete dal fuoco e versate l'impasto in un piatto imburrato e lasciate raffreddare completamente.
  10. Quando freddo potete preparare le palline e passate nelle codette di cacao, oppure nelle codette colorate.
  11. Adagiate nei pirottini.

Beijinho e Brigadeiro

Sono deliziosi e si possono presentare anche nei bicchierini come dessert.

Al primo morso ritorno nella mia terra tramite questi sapori dolci buonissimi.

Buon Appetito.

Beijinho e BrigadeiroBeijinho e BrigadeiroBEijinho e brigadeiroBeijinho e brigadeiroBEijinho e brigadeiro

 

 

Panettone Gelato

standard 4 Gennaio 2017 Leave a response

Buona Sera Amici

Il primo post di questo nuovo anno, e per iniziare volevo augurarvi un buon anno a tutti. Che sia veramente sereno il 2017, meglio dello scorso, magari con un pizzico di fortuna per tutti.

Noi abbiamo trascorso bene le feste, con una leggera influenza, ma niente di grave.

Nei giorni precedenti alle giornate di feste ho preparato alcune ricette per il blog, e nei prossimi giorni posterò alcune ricette buone buone.

Ogni anno riceviamo di regalo panettoni e pandori, siamo in due e sinceramente devo usare la creatività per smaltire il tutto, non mi piace buttare niente, e nei scorsi anni ho regalato alla caritas i panettoni avanzati.

Panettone Gelato

Dovendo andare in visita a casa di amici e parenti mi sono ricordata del panettone che prepariamo per le feste in Brasile.

A casa nostra, nonostante il caldo estivo, prevaleva la tradizione della cucina italiana durante le feste di natale, la vigilia il pesce e a natale piatti della tradizione. Si iniziava un mese prima a preparare alcuni dolci che si mantenevano benissimo fino a natale.

Ma tra la tradizione e il caldo estivo preparavamo il panettone con il gelato. Un matrimonio perfetto tra il dolci per eccellenza delle feste e la golosità di un buon gelato artigianale.

Panettone Gelato

E’ facilissimo da preparare, si conserva in freezer, nella propria bustina del panettone, e quando portiamo come regalo possiamo mettere in una scatola da regalo e  donare ai nostri cari e amici.

Prima di portare a tavola lasciamo fuori dal freezer, a temperatura ambiente per mezz’ora e poi possiamo tagliare a fette e impiantare.

Panettone Gelato

Il gelato potete scegliere del vostro gusto, crema, caffè, zabaione, stracciatela. panna, cioccolato, ecc.

Per il blog ho scelto la stracciatella, un gelato alla panna con gocce di cioccolato si abbina bene con il panettone classico.

Panettone Gelato

Panettone Gelato
 
Prep time
Total time
 
Author:
Recipe type: Dolce
Cuisine: Italian
Serves: 6 Porzioni
Ingredients
  • 1 Panettone di 1 Kg
  • 300 g di Gelato Stracciatella.
Instructions
  1. Lasciate il gelato fuori dal frigo per una mezz'ora.
  2. Prendete il panettone, prendete la carta che sta intorno al panettone e abbassate leggermente.
  3. Tagliate la cupola del panettone e lasciate da parte.
  4. Con un coltellino tagliate la parte centrale, facendo attenzione per non arrivare fino in fondo.
  5. Scavate la parte centrale del panettone e adagiate in una ciotola la parte tolta del panettone.
  6. Mescolate con il gelato, amalgamate bene e poi riportate nuovamente all'interno del panettone.
  7. Chiudete con la cupola del panettone e rimettere il panettone un'altra volta dentro del sacchetto della confezione.
  8. Portate il panettone in freezer per 1 ora.
  9. Prima di servire togliete il panettone dal freezer e lasciate a temperatura ambiente per almeno mezz'ora.

E’ una buona idea per smaltire il panettone avanzato.

Prima di riempire il panettone con il gelato e le briciole di panettone, potete spennellare l’interno del panettone con rum, per un gusto ancora più deciso.

Buon Appetito.

Panettone GelatoPanettone GelatoPanettone GelatoPanettone Gelato

Send this to a friend