Goulash

standard 12 Luglio 2013 2 responses

Buon Venerdì a Tutti.

Cucina Mon Amour

 Era da tanto che avevo il desiderio di preparare questo piatto. Ho fatto parecchie ricerche e un giorno guardando il programma di Benedetta Parodi ho visto un Ungherese che ha fatto una versione buonissima.

Ho deciso di provarla. E’ venuta benissimo, anzi deliziosa. Da fare e rifare. Non ho messo il sedano rapa e frigittelli che sono previsti.

Diversa dello solito spezzatino, ha un sapore deciso e allo stesso tempo delicato. E’ una specie di zuppetta e non il solito sughetto cremoso dello spezzatino. Il pane ci sta benissimo.

Adesso posso dire che ho due passione il Goulash e la mitica Bouef Borguignon. Differente una dall’altra e tutte e due buone.

Cucina Mon Amour

Andiamo alla ricetta .

Ingredienti per 2 persone.


80 g di pancetta affumicata
300 g di carne di manzo
1 cipolla
2 spicchi d’aglio piccoli
paprika dolce 
cumino.
olio d’oliva
sale
pepe
pomodorini
brodo di carne
1 carota grande
2 patate medie

Cucina Mon Amour

In una pentola, io ho utilizzato una di coccio, versate un filo d’olio fate soffriggere la pancetta tagliata a pezzettini.

Aggiungete la cipolla tagliata a pezzettini, coprite con un coperchio e lasciate stufare a fuoco basso.

Nel frattempo tagliate la carne a bocconcini piccoli, e aggiungete nel soffritto.

Lasciate insaporire.

Unire gli spicchi d’aglio tagliati a pezzettini piccoli,

Cucina Mon Amour

i pomodorini tagliati in quattro, alloro, 2 cucchiai di paprika dolce, un pizzico di cumino e ricoprite di brodo di carne.

Lasciate cuocere per 1 ora.

Trascorso questo tempo, sbucciate le patate e mondate la carota.

Tagliate le patate a dadini e le carote a rondelle.

Unite nella pentola con la carne e fate cuocere per altri 25 / 30 minuti.

E il Goulash é pronto.

Buon Appetito.

Cucina Mon Amour

Cucina Mon Amour

Cucina Mon Amour

Cucina Mon Amour

Zuppetta di Telline

standard 19 Maggio 2013 4 responses

Buona Domenica a Tutti.

Cucina Mon Amour

A volta capita di parlare di un argomento e come per magia dopo un po’ quella cosa ti sta davanti….

Be’, adesso vi spiego, detto così sembra che mi sono alzata un po’ confusa.

Ieri a pranzo mi é capitato di parlare di telline, che una zuppetta di telline era da tanti anni che non mangiavo più. E il mio compagno mi ha detto, “Tanto non si trovano più”…..

Cucina Mon Amour

Nel pomeriggio abbiamo sistemato il giardino, tagliato l’erba, ripulito tutto, ho sistemato la casetta dei gattini, e mentre annaffiavo le piante una mia vicina di casa mi chiama dicendo se volevo un po’ di telline. Io non ci volevo credere.

Lei mi ha spiegato che la mattina era andata al mare a fare le telline  e aveva raccolto tantissime.

Lì ho pensato, “beata lei che la mattina di sabato se ne va al mare, io sono andata a fare la spesa, sono tornata a casa, ho sistemato tutto, sono andata a prendere il mio compagno, tornata a casa ho preparato il pranzo, ho sistemato la cucina, steso i panni”….. Ok, basta così, ma é andata proprio in questo modo, come tutti i sabati.

Cucina Mon Amour

Lei é giovani, a casa ancora non ci deve pensare. E così mi sono trovata con una bustina di telline per la mia zuppetta tanto desiderata a pranzo….. 

A volta capita proprio di desiderare qualcosa e senza cercare ti viene incontro.

Vabbe’ sono telline, ma il mio desiderio si é realizzato.

Adesso so due cose, che qui ad Anzio le telline ci sono e che andar al mare il sabato mattina é una figata….

Cucina Mon Amour

Anche se erano piccolissime, era una zuppetta buonissima.

Andiamo alla ricetta.

Ingredienti per 2 persone.


500 g di telline
4 pomodorini piccadilly
olio d’oliva
1 spicchio d’aglio
1/2 peperoncino
1/2 bicchiere di vino bianco
pepe bianco / prezzemolo.

Cucina Mon Amour



Sciacquare bene le telline e lasciare ammollo nell’acqua per spurgare bene la sabbia.

In una padellina mettete un filo d’olio, lo spicchio d’aglio, il mezzo peperoncino e se avete un po’ di prezzemolo tagliato sottile.

Lasciate soffriggere e poi togliete lo spicchio d’aglio e il peperoncino. Aggiungete le telline scollata e risciacquata..

Cucina Mon Amour

Tagliate i pomodorini a dadini e unite alle telline. Aggiungete il vino bianco. pepe bianco ricoprite con un coperchio e lasciate cuocere a fuoco medio.

Quando le telline si sono tutte aperte la zuppetta é pronta.

Servite subito con fettine di pane.

Mi mancava il prezzemolo, ma erano buonissime.

Buon Appetito!!!!

Zuppa di Vongole e Patate

standard 26 Marzo 2013 14 responses

Buon Martedì a Tutti!!!

Cucina Mon Amour

Domenica scorsa sono andata in libreria e ho visto il libro di Julia Child, ma la versione in inglese. Peccato, volevo acquistare una versione in italiano.

Per dire la verita’, non so neanche se esiste una versione del suo libro in italiano. Chi sa????

Le unità di misure in America, anche del Sud, sono 1 bicchiere, 1 tazza, 1 cucchiaio, mezzo….

E dire che sono cresciuta con la mia nonna che la sua unita’ di misura era la mano destra. Prendeva un pugno di farina, sentiva il peso e via, bastava così. Era tutto un po’ ” a occhio”.

Cucina Mon Amour

 Per non parlare delle lettere di mia madre, con una bellissima caligrafia, con un misto di nostalgia e nervosismo, ma in mezzo alla lettera trovavo sempre appunti di qualche ricetta. E impazzivo con le dose, che erano. 1 bicchiere Americano di farina.

Questo bicchiere era un ricipiente che si acquistava nel supermercato e conteneva formaggio spalmabile. E dove trovavo uno uguale qui???

Con il tempo ho preso tutte queste ricette e ho trasformato in unità di misure più semplice e precise, in gr e ml.

Cucina Mon Amour

E’, anche, per questo motivo che non ho acquistato il libro di Julia Child. L’altro motivo é che non mi va di impazzire con l’inglese. Già devo combattere tra portoghese e italiano…

Vorrei fare una ricerca per sapere si esiste la versione italiana. Sapete qualcosa ???

Questa zuppetta di patate, vongole e pancetta é di una semplicità e bonta’ sconvolgente. Velocissima da preparare, e portate a tavola un piatto povero, ma ricco di sapore.

Andiamo alla ricetta.

Cucina Mon Amour

Ingredienti per 2 persone.


2 patate di medie grandezza
500 g di vongole
80 g di pancetta affumicata
1 costa di sedano
1 carota
1/2 scalogno
olio d’oliva
sale / pepe
vino bianco per sfumare le vongole
brodo vegetale

Cucina Mon Amour

In una padella mettete un filo d’olio, le vongole, un po’di vino bianco e coprite con un coperchio.

Lasciate sul fuoco medio per far aprire le vongole.

A parte prendete un pentolino e mettete un filo d’olio e la pancetta. Lasciate rosolare per qualche minuti.

Nel frattempo tagliate a pezzettini lo scalogno, la carota e il sedano, Unite con la pancetta e lasciate insaporire.

Cucina Mon Amou

Sbucciate le patate e tagliate a dadini e unite con il soffritto di pancetta e verdure.
Versate il brodo vegetale, salate e pepate e lasciate cuocere le patate.

Nel frattempo sgusciate le vongole e filtrate il sugo che ha rilasciato in padella. Potete versare parte di questo sughetto nel pentolino con le verdure.

Quando le patate saranno cotte, aggiungete le vongole sgusciate e lasciate insaporire per qualche minuto.

Servite con delle fettine di pane caldo.

Buon Appetito!!!

Cucina Mon Amour
Cucina Mon Amour

Cucina Mon Amour
Send this to a friend